Il remake di Final Fantasy VII sarà episodico, scopriamo perché

di -

Yoshinori Kitase spiega perché il tanto atteso remake di Final Fantasy VII sarà rilasciato in più parti e quali saranno le differenze con l'opera originale.

0 condivisioni 0 commenti

Share

Arrivano nuove informazioni per l'attesissimo remake di Final Fantasy VII, un sogno atteso per anni e anni da intere generazioni di videogiocatori.

Questa volta le novità sul gioco sono date direttamente da Yoshinori Kitase, già direttore dell'edizione originale del titolo, che in un post sul blog Square Enix ci parla della struttura del titolo e dei motivi dietro questa scelta.  

È infatti confermato che Final Fantasy VII Remake, questo il titolo ufficiale del progetto, arriverà sulle nostre console a episodi.
I fan ovviamente hanno avuto reazioni diverse a questa notizia. Secondo Kitase, questa scelta è motivata dal fatto che sarebbe stato umanamente e temporalmente impossibile ricreare FFVII da zero con la tecnologia attuale mantenendo il feeling e la profondità dell'originale.

In poche parole: "troppa roba", che avrebbe portato a tagli e a una versione "condensata" dell'originale.

Final Fantasy VII Remake - LogoHDSquare Enix
Il logo di Final Fantasy VII Remake

Secondo Square Enix, la struttura episodica permetterebbe non solo di far lavorare come si deve gli sviluppatori accontentando al contempo i fan, ma anche di esplorare il mondo, la narrativa e la storia di Final Fantasy VII in modi che prima non erano possibili. Questo migliorerebbe l'esperienza di gioco nelle profondità di Midgar o nei cieli del pianeta, regalando ai giocatori qualcosa di familiare ma al contempo nuovo.

Sembra proprio che Kitase voglia fare le cose per bene, e sapere che FFVII verrà non solo riproposto fedelmente, ma addirittura espanso, farà sicuramente fare i salti di gioia ai fan della serie.

Noi non vediamo l'ora di andare di nuovo in giro a esplorare Gaia con Cloud e soci. E voi, cosa ne pensate del progetto?

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.