FoxComedy  

The Last Man on Earth, la stagione 2 vi porterà nello spazio!

di -

La stagione 2 di The Last Man on Earth debutterà in esclusiva su FoxComedy a partire dal 5 gennaio 2016. E vi porterà persino nello spazio, per davvero...

Will Forte nei panni di Phil Miller

49 condivisioni 10 commenti

Share

Dal 5 gennaio 2015 su FoxComedy sarete un po' più soli ma di ottimo umore. All'inizio dell'anno prossimo, infatti, debutterà la stagione 2 di The Last Man on earth: è la serie comedy rivelazione dell'anno che sta per finire e non potevamo lasciarvi senza le nuove avventure del barbuto Phil.

Per il suo ruolo di Phil Miller, poi, Will Forte è stato persino nominato come miglior attore protagonista in una serie comedy agli ultimi Critics' Choice Television Awards. Anche agli Emmy 2015 lo show ha ottenuto degli importanti riconoscimenti: Forte è stato nominato come miglior attore protagonista in una serie comedy, mentre l'episodio "Alive in Tucson" è stato nominato per la miglior sceneggiatura e per la miglior regia (di Phil Lord e Chris Miller).

Nella stagione 2 The Last Man on Earth ritroveremo Phil Miller, che dopo essere stato abbandonato dai suoi "amici", verrà comunque raggiunto dalla ex-moglie Carol: nonostante tutto lei vuole dargli una seconda possibilità. Come due sposini, i due fanno il giro degli USA e si fermano dovunque gli capita (passano anche per la Casa Bianca).

Sembra andare tutto bene ma a un certo punto Carol comincia a sentire la mancanza del gruppo di Tucson e, anche se Phil è contrario, si rimettono in viaggio verso la città dell'Arizona "casa" della serie. Ovviamente ci saranno diversi contrattempi. In orbita intorno alla Terra, poi, il fratello astronauta di Phil cerca invano di mettersi in contatto con la base a Houston.

Ce n'è abbastanza per tenervi incollati allo schermo: la stagione 2 di The Last Man on earth andrà in onda dal 5 gennaio ogni martedì su FoxComedy!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.