FOX

Star Wars: Il Risveglio della Forza, incassi da urlo nel primo giorno

di -

Il giorno dopo la sua uscita nelle sale, Star Wars: Il Risveglio della Forza raccoglie già i primi ottimi risultati in termini di incassi: in un solo giorno il film ha fruttato oltre 1,8 milioni di euro.

Rey e Finn del Risveglio della Forza

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Che Star Wars: Il Risveglio della Forza fosse il film più atteso dell'anno era fuori da ogni dubbio. Ieri il capitolo 7 della saga, diretto dall'esordiente (in questo franchise) J.J. Abrams, è uscito nelle sale italiane e dopo 24 ore possiamo iniziare a tirare le somme. Somme di una certa entità.

Sì, perché il film ha raccolto - è proprio il caso di dirlo - un sacco di soldi: si parla di 1,81 milioni di euro solo nel primo giorno. Il merito va ad una distribuzione capillare (850 copie) e, ovviamente, al fatto che si tratta del nuovo film di Guerre Stellari. Solo questo basta e avanza.

Le recensioni che sono arrivate dai critici americani che hanno visto Il Risveglio della Forza in anteprima sono stato per lo più positive e questo, come se ce ne fosse bisogno, ha fatto schizzare l'aspettativa alle stelle. Il risultato? Circa 2100 euro incassati per ogni copia di film distribuita.

Il record assoluto non è stato nemmeno avvicinato, sia chiaro: i 3,1 milioni di euro incassati da Harry Potter e i Doni della Morte Parte 2 nelle sue prime 24 ore sono qualcosa di irraggiungibile.

Il risultato di Star Wars 7, se contiamo che è uscito in un giorno feriale, è comunque eccezionale. L'episodio 3 nel 2005 totalizzò in totale 8 milioni circa, quindi Il Risveglio della Forza è già partito con il piede giusto.

Ora a J.J. Abrams non resta che conquistare gli altri mercati, dove il film uscirà il 18 dicembre. USA compresi.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.