FOX  

La video storia di X-Files: Mulder, Scully e il bacio del Millennio

di -

ll primo bacio fra Mulder e Scully arriva insieme al nuovo Millennio. E a un crossover indimenticabile con Millennium, la serie creata da Chris Carter dopo X-Files.

40 condivisioni 1 commento

Condividi

Ci sono baci e baci, in tv. Quelli attesi per sette lunghissimi, infiniti anni sono rari. “Il” bacio fra Mulder e Scully è stato oggetto di discussione per settimane.

Qualcuno l’ha trovato troppo poco passionale, altri invece l’hanno definito il perfetto simbolo del romanticismo di una storia che ha girato intorno al punto per anni. Perché il punto, in effetti, è uno solo: Mulder e Scully si sono innamorati.

La fede e la scienza hanno trovato un punto di contatto e hanno dato vita all’ideale di un essere perfetto, che riassume le peculiarità di due personaggi straordinari. Ci sono voluti sette anni, ma alla fine il bacio è arrivato. E non è arrivato in un momento qualsiasi: c’è voluto il Millennio, per chiamarlo in causa. Nell’episodio-crossover di X-Files con la secondogenita di Chris Carter, quella splendida serie dark e sconvolgente chiamata Millennium, incentrata sulle intuizioni di Frank Black, capace di entrare in contatto con la mente degli assassini a cui dà la caccia.

Così, insieme al Novecento finisce anche l’attesa. Lance Henriksen, l'acclamato protagonista di Millennium, si trova insieme a Mulder e Scully ma esce di scena poco prima del conto alla rovescia per la mezzanotte. E di quel bacio destinato a cambiare tutto. Quel bacio che “non è la fine del mondo”, insieme all’arrivo del Duemila.

Addio, millennium bug. Benvenuto, millennium kiss!

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.