Game of Thrones torna il 24 aprile con spoiler per i lettori dei libri

di -

La stagione 6 di Game of Thrones tornerà il 24 aprile sul network americano HBO e racconterà eventi che nei libri non sono ancora avvenuti.

Game of Thrones torna ad aprile sul network americano HBO

137 condivisioni 21 commenti

Condividi

È ufficiale: Game of Thrones sta per riprendere il suo ciclo di morte e sanguinose vendette.
La serie tornerà su HBO con la sesta stagione il 24 aprile 2016, con un lieve ritardo rispetto al previsto. E questa volta, i suoi colpi di scena sono pronti a sconvolgere davvero tutti, anche i lettori dei libri.

Da qualche tempo, i produttori della serie hanno confermato ai fan delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco la loro peggiore paura: abbondanti SPOILER in arrivo.
La TV racconterà eventi che non hanno ancora avuto luogo nei libri di Martin - che, tra l'altro, sta procedendo alla stesura dei nuovi libri con più lentezza del previsto.

L'autore ha confessato di aver fallito nel presentare il manoscritto al suo editore entro le date accordate. Ora, rifiuta di mettere un timer al suo lavoro, visto che la cosa riuscirebbe solo ad aumentare il suo nervosismo.

Per mesi non ho desiderato altro che dire 'Ho completato e consegnato The Winds of Winter prima o proprio l'ultimo giorno del 2015. Ma il libro non è finito.

Martin ha aggiunto che non c'è nessuno più deluso di lui dal ritardo, visto che la sesta stagione svelerà molti dei segreti disseminati per i capitoli precedenti.
Le sue sincere scuse sembrano aver fatto colpo sulla maggior parte dei fan che, invece di insultarlo, gli hanno inviato messaggi d'incoraggiamento. "Finiscilo con i tuoi tempi George. Sarò qui per leggerlo"

Se siete indecisi tra guardare subito la serie TV o aspettare e leggere prima i libri, sappiate che entrambe le versioni del racconto vi offriranno delle sorprese.
Insieme agli SPOILER, HBO offrirà degli elementi originali nei suoi episodi, continuando a inserire sempre più elementi di diversità rispetto al materiale di partenza.

La serie e i libri, insomma, si allontaneranno sempre di più in questa sesta stagione - e a questo punto c'è da aspettarsi che anche il finale delle due produzioni possa variare in modo drastico.
Mentre George Martin è al lavoro su quelli che dovrebbero essere i due ultimi manoscritti, Game of Thrones è vicina ad assicurarsi una stagione 7 ed 8 sul piccolo schermo.
Visto il successo della serie, non è da escludere che il network decida di proseguire anche con uno o più spin-off, di cui sono più volte affiorate voci di corridoio.

Intanto, noi attendiamo la fine di aprile per scoprire il fato di Jon Snow, Daenerys e degli altri personaggi del mondo di Martin.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.