FOX   

Gli X-Files terrorizzano i figli di Gillian Anderson

di -

Gillian Anderson ha provato a iniziare i suoi figli a X-Files mostrando loro un vecchio episodio, ma li ha terrorizzati completamente.

Gillian Anderson, l'attrice che interpreta Dana Scully in X-Files

3 condivisioni 2 commenti

Condividi

Il debutto ufficiale della nuova mini-serie evento di X-Files è ormai alle porte. Mentre i fan di tutto il mondo fremono, Gillian Anderson si sfoga raccontando di come sia riuscita involontariamente a terrorizzare i suoi figli grazie alla serie.

L'attrice ha infatti confessato di aver ceduto alla tentazione di voler mostrar loro lo show e il personaggio che sono stati il suo trampolino di lancio verso la fama, rendendola una vera e propria icona degli anni '90.

Mulder e Scully, pronti a tornare in azione con la nuova serie The X-FilesHDFOX
I due protagonisti di X-Files

La Anderson, ritenendo che i suoi figli fossero finalmente grandi abbastanza (Felix ha 7 anni, mentre Oscar 9), ha scelto con cura quello che secondo lei era l'episodio meno spaventoso di tutti, per puro caso anche il suo preferito, ovvero Vampiri (dodicesimo episodio della quinta serie).

Certo, forse già dal titolo o dal fatto che Mulder e Scully nella storia in questione indagano su dissanguamenti e vampiri avrebbe dovuto intuire qualcosa, ma l'attrice ha umilmente fatto mea culpa ammettendo di averne sottovalutato il potenziale horror.

Ha poi continuato sfogandosi:

Hanno avuto gli incubi per settimane! Hanno visto Harry Potter, hanno visto Voldemort, hanno visto orchi, hanno visto qualunque cosa. È la mia disgrazia.

Mentre vi dispiacete o vi fate una risata pensando ai figli terrorizzati della Anderson, ricordate che Mulder e Scully ritornano in azione su FOX dal 26 gennaio con la nuova mini-serie evento di X-Files!

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.