FOX   

I nuovi X-Files potrebbero confermare un'importante teoria su Scully

di -

Durante un'intervista Chris Carter ha suggerito che nella nuova mini-serie evento The X-Files una certa puntata potrebbe riguardare la teoria di Scully immortale.

Mulder e Scully, i due protagonisti di X-Files

1 condivisione 0 commenti

Share

Vero fenomeno di culto degli anni '90, X-Files ha generato una quantità incalcolabile di teorie dei fan su praticamente qualunque elemento della serie, anche grazie alla sua natura misteriosa e ricca di cospirazioni che lo rendevano un terreno fertile con il quale gli spettatori potevano sbizzarrirsi per giocare con la propria fantasia.

Adesso, con l'imminente avvento della mini-serie evento che riporterà sullo schermo le inquietanti avventure di Mulder e Scully, il creatore di X-Files ha svelato che forse potremo scoprire qualcosa di più sulla presunta immortalità dell'agente Scully, una teoria diffusissima tra i fan che non ha mai trovato una conferma ufficiale durante il corso della serie originale o nei film:

Sicuramente è stata suggerita, ma posso dirvi questo: Rimanete sintonizzati per il sesto episodio.

Locandina della nuova serie The X-FilesFOX
Immagine promozionale della nuova mini-serie evento di X-Files

Facciamo un breve riassunto della teoria per coloro che non sono fan hardcore della serie:

Un primo indizio che sembrerebbe suggerire l'immortalità di Scully è dato durante l'episodio Previsioni, della terza stagione. In questo episodio i nostri eroi incontrano un uomo che può vedere la morte delle persone. Scully gli chiede come morirà e lui risponde "Non lo farai."

In un episodio della sesta stagione, Vita Eterna, facciamo la conoscenza di un uomo che è sfuggito alla morte e ora non può più morire. L'agente Scully viene ferita a morte ma l'uomo prende il suo posto, riuscendo così finalmente a morire. Scully sopravvive e in molti sono convinti che proprio in quel momento le sia stata passata l'immortalità dell'uomo.

Sempre nella sesta stagione troviamo l'episodio Lunedì, nel quale la coppia di agenti ripete la stessa giornata in un loop temporale che si resetta puntualmente alla loro morte. Il loop viene spezzato quando finalmente le circostanze fanno concludere gli eventi senza che i due agenti muoiano. Per i fan questa potrebbe essere la prova definitiva dell'immortalità di Scully: non essendo previsto che questa muoia, il tempo si resetta ogni volta che succede.

Ci sono anche altri elementi che sembrerebbero strizzare l'occhio a questa teoria, come il tatuaggio dell'ouroboros di Scully, un antico simbolo di eternità e ciclicità del tempo, ma per avere una risposta definitiva a quanto pare dovremo aspettare l'ultimo episodio della nuova serie, sempre che Chris Carter non stesse prendendo tutti amabilmente in giro.

Si spera anche che finalmente ci sia data la possibilità di scoprire qualcosa di più su William, il figlio di Mulder e Scully.

Vi ricordiamo che la nuova mini-serie evento The X-Files sarà in onda su FOX in prima assoluta a partire dal 26 gennaio 2016.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.