FOX

Christian Bale abbandona il biopic su Enzo Ferrari per ragioni di peso

di -

Christian Bale non se la sente di prendere peso in pochissimo tempo e rinuncia così al suo ruolo di protagonista nel film biografico su Enzo Ferrari di Michael Mann.

Christian Bale

0 condivisioni 0 commenti

Share

Christian Bale ha ufficializzato il suo ritiro dal cast del biopic su Enzo Ferrari diretto da Michael Mann.

Il motivo? L’attore non è in grado di prendere il peso necessario ad entrare nei panni di Enzo Ferrari entro l’inizio delle riprese. In effetti, il tempo non è a suo favore: il primo ciak è previsto per questa primavera.

Secondo Deadline, è già partita la corsa per rimpiazzare Bale con un altro attore dello stesso peso artistico, ma con un peso fisico maggiore! Michael Mann starebbe cioè cercando un sostituto con un aspetto fisico più simile a quello di Enzo Ferrari.

Le motivazioni di Bale appaiono comunque fondate. L’attore ha fatto riferimento agli eventuali problemi medici che sarebbero potuti sorgere. La preparazione al film prevedeva, infatti, che il suo fisico fosse sottoposto allo stress di un aumento di peso notevole in tempi decisamente ristretti.

Eppure Bale ha usato spesso il suo corpo come mezzo per immedesimarsi meglio nei ruoli affidatigli. Ve lo ricordate magro ed emaciato in The Machinist di Brad Anderson?

Christian Bale, The Machinist
Christian Bale nel film The Machinist

E appesantito e imbruttito in American Hustle di David O. Russel?

Christian Bale, American Hustle
Christian Bale nel film American Hustle

Che ne dite: Bale è insostituibile? Oppure vedreste bene un altro attore nel ruolo di Enzo Ferrari?

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.