FOX

George Miller: mi hanno frainteso, farò altri Mad Max

di -

George Miller dichiara di essere stato frainteso dai giornalisti che hanno riportato il suo addio a Mad Max e che continuerà a dirigere i film del franchise.

George Miller, creatore di Mad Max

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

È durato molto poco il presunto addio di George Miller alla storica saga di Mad Max. Per coloro che si fossero persi la vicenda in questione, proprio qualche giorno fa vi avevamo riportato la notizia di un'intervista, nella quale il visionario autore annunciava l'abbandono della regia dei prossimi film della serie.

Ebbene, con un inaspettato colpo di scena, subito dopo aver ricevuto la sua quinta e sesta nomination agli oscar per la produzione e la regia di Mad Max: Fury Road, Mr. Miller ha dichiarato che non ci pensa nemmeno a separarsi dal nostro adorato Max Rockatansky e che le sue parole sono state male interpretate dalla giornalista che lo ha intervistato.

Una scena di Mad Max: Fury RoadHDWarner Bros.
L'antagonista dell'ultimo film di Mad Max

"Quella è stata un'intervista completamente alterata. Ero a New York, c'era un sacco di rumore e la giornalista mi stava facendo le domande sul red carpet del National Board of Review. Ha preso i frammenti completamente sbagliati delle informazioni che semplicemente non erano veri. Io ho detto no, non sarà il prossimo, e lei lo ha inteso come se non avessi più intenzione di girare altri Mad Max. Non sarà necessariamente il prossimo, ma ho ancora due storie."

In effetti ci sembrava parecchio strano che Miller avesse abbandonato così facilmente una delle sue creature predilette, specialmente dopo l'incredibile successo globale di Mad Max: Fury Road, che si è attestato come uno dei migliori film dell'anno e sicuramente come uno dei migliori revival degli ultimi tempi, incassando la bellezza di 375 milioni di dollari.

Improvviso ripensamento di Miller o le sue parole sono state davvero fraintese? Chissà, fatto sta che noi siamo contentissimi della cosa e non vediamo l'ora di scoprire cosa il regista ha in serbo per il prossimo film di Mad Max! 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.