Maisie Williams riapre i dubbi sul destino di Jon Snow

di -

Jon Snow tornerà davvero nella stagione 6 di Game of Thrones? Le locandine sembrano suggerire di sì, ma Maisie Williams (Arya Stark) non è convinta che il personaggio tornerà vivo.

Maisie Williams parla del fato di Jon Snow

17 condivisioni 0 commenti

Share

Nessuna notizia è stata smentita e confermata più spesso della morte di Jon Snow.

La quinta stagione di Game of Thrones si è conclusa con un cliffhanger che non ha mai smesso di far discutere i fan dei libri e della serie TV. Con George R. R. Martin che non ha ancora svelato ai lettori il destino del personaggio e HBO che semina indizi contraddittori, è difficile prevedere quali verità scopriremo questo aprile.

Nel frattempo, i membri del cast si divertono a confondere ancora di più le acque. Dopo aver confermato in un'intervista radio che Jon Snow è davvero morto, Maisie Williams ha fatto alcune strane dichiarazioni durante i Critics' Circle Awards.
L'interprete di Arya Stark ha spiegato che rispondere alla domanda "Jon Snow tornerà?" è sempre stato molto difficile.

C'è un grosso colpo di scena, ma non posso dire che tornerà vivo.

Viste le decine di teorie che impazzano attorno al ritorno di Jon Snow, le parole di Maisie Williams potrebbero voler dire molte cose. Il lord comandante è presente sulle locandine che presentano la nuova stagione, ma lui potrebbe tornare solo in qualche flashback o in sogno. O, come sospettano altri, potrebbe cominciare a usare un'identità che non è più quella di Jon Snow, magari riportato in vita dalla magia di Melisandre.

È difficile pensare che Maisie abbia svelato senza troppi pensieri un importante pezzo di trama, ma le sue parole non faranno che innescare nuove conversazioni riguardo all'argomento. Anche perché, come sappiamo, non è più detto che il fato di Jon nei libri e nella serie TV sia lo stesso: George R. R. Martin ha confermato poco tempo fa che le due versioni della storia prenderanno direzioni molto diverse. Che Jon Snow sia uno degli elementi che verranno influenzati di più da questi cambiamenti?

Lo scopriremo dopo il 26 aprile, quando Game of Thrones tornerà su HBO, seguito a breve distanza in Italia su Sky Atlantic.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.