FOX  

David Duchovny ci dice cosa pensa del primo episodio di X-Files

di -

David Duchovny, Mulder di X-Files, in un'intervista ci ha rivelato le sue sensazioni a caldo sul primo episodio della miniserie evento e sul suo rapporto con Scully.

David Duchovny e Gillian Anderson in una foto promozionale

3k condivisioni 433 commenti

Condividi

 Ancora non sentite l'adrenalina per l’inizio della miniserie evento su X-Files? David Duchovny è pronto a farvi accendere la passione per questa miniserie con delle dichiarazioni davvero interessanti.

Durante un’intervista con l’Huffington Post, l’attore ha dichiarato che i nuovi episodi saranno entusiasmanti anche più dei precedenti.

Il primo episodio parte subito col botto. È davvero straordinario, sembra un film estivo e dura ben un’ora. Un capolavoro dal mio punto di vista.

David ha  sottolineato quanto grande sia stata la sua emozione nel leggere gli script della miniserie.

Vedere le battute sotto i nomi di Mulder e Scully mi ha fatto piangere. È un emozione tornare a vestire quei panni.

L'attore ha inoltre voluto discutere del suo futuro e sulle possibilità di avere un sequel.

Ognuno di noi vorrebbe una continuazione della storia ma già è stata dura trovarci tutti per questi 6 episodi. Siamo un ottimo gruppo di lavoro e adoro lavorare con loro.

Oltre al gruppo di lavoro, certamente tra lui e Gillian Anderson si è creata una chimica speciale che va oltre il rapporto lavorativo, un rapporto reciproco di stima e affiatamento.

Dopo così tanti anni di collaborazione vai oltre al normale rapporto. Si crea un feeling particolare e tutto diventa più semplice.

Una coppia affiatata e uno show (a detta di David) scoppiettante: cosa state aspettando allora? Questa sera alle 21.00 accendete la TV e potrete godervi in prima assoluta l’episodio 1 della miniserie evento di X-Files su FOX.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.