FOX

L'esorcista arriva in TV con una nuova serie per il network FOX

di -

La nuova serie tratta dal romanzo di William Peter Blatty, che verrà adattato ai nostri giorni, racconterà la storia di una famiglia distrutta da una possessione.

L'esorcista di William Friedkin

2k condivisioni 484 commenti

Share

Dopo l'annuncio della messa in onda di 22.11.63 in diciotto Paesi, il network americano FOX lancia un'altra notizia relativa a una serie tratta da un celebre romanzo: il romanzo più celebre di William Peter Blatty, portato al cinema da William Friedkin nel 1973 e premiato - fatto eccezionale per un film horror - con 2 Oscar e 4 Golden Globes. L'esorcista diventerà una serie TV, di cui è stato ordinato l'episodio pilota.

Il tema della possessione demoniaca è al centro di diverse nuove produzioni, e il recente, prolifico filone cinematografico che lo riguarda dimostra come sia tornato in voga. FOX sta anche lavorando alla trasposizione televisiva di Outcast, il fumetto di Robert Kirkman incentrato sull'argomento. La serie è stata ordinata una settimana dopo l'uscita del primo numero in edicola, consentendo a Kirkman di lavorare contemporaneamente su fumetto e serie.

L'esorcista in TV, invece, racconterà la storia di due uomini molto diversi che si occuperanno di una famiglia distrutta da una possessione.

20h Century Fox Television produce insieme a Morgan Creek Production, mentre la sceneggiatura è firmata da Jeremy Slater (I fantastici 4), anche produttore esecutivo.

Secondo le prime indiscrezioni, la produzione vuole dare un taglio moderno al romanzo di Blatty, adattando le tematiche che affronta ai giorni nostri e inserendo nella storia la tecnologia contemporanea (a cominciare da internet). Restate sintonizzati per tutti gli aggiornamenti!

Una scena tratta da L'esorcista di William Friedkin

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.