FoxAnimation  

I primi Simpsons Stores aprono nel 2016: l'invasione parte dalla Cina!

di -

Homer e famiglia si preparano a conquistare il mondo con 100 Simpsons Stores sparsi per il mondo. Il primo negozio a tema aprirà a Pechino a marzo 2016.

I Simpsons Stores apriranno nel 2016

1k condivisioni 102 commenti

Condividi

D'oh! Il primo negozio interamente dedicato ai Simpson non aprirà nella ridente cittadina di Springfield. A rubare l'onore alla (vera) città in cui risiedono Homer e famiglia sarà Pechino.

Il vero e proprio colpo di scena è stato annunciato da Jeffrey Godsick di 20th Century Fox, che ha rivelato interessanti dettagli sul progetto in partenza al China Daily. Il primo Simpsons Store aprirà a marzo, seguito a breve distanza da un secondo negozio a Shangai, che dovrebbe essere pronto ad accogliere i primi visitatori a giugno.

I Simpson non si accontenteranno di rimanere "esiliati" in Cina: 100 negozi con merchandise esclusivi apriranno attorno al mondo, in location ancora non annunciate. Tra queste ci saranno anche delle città italiane? Possiamo solo sperarlo, visto che i Simpsons Stores offriranno delle chicche esclusive per gli appassionati.

Nei punti vendita che apriranno in Cina ci saranno fino a 200 articoli ufficiali a tema Simpson: vestiti, accessori, custodie per cellulari e molto altro rimpiranno 250 metri quadri di esposizione!
Il piano a lungo termine è di produrre gadget esclusivi per ciascun negozio, così da rispondere meglio alle richieste dei fan locali della famiglia.

 

Non è la prima volta che i Simpson conquistano dei negozi nel mondo reale. Nel 2007, un Jet Market temporaneo è apparso come per magia per promuovere il film dei Simpson, e ancora oggi Apu e i suoi slushie viaggiano spesso negli Stati Uniti.

Ma perché 20th Century Fox ha scelto la Cina per lanciare in tutto il mondo i suoi Simpsons Stores? Homer non era in buoni rapporti con la Reppublica Popolare Cinese, da cui era stato bandito, ma le cose sono lentamente cambiate.

Ora, la serie è trasmessa in streaming e si è guadagnata un pubblico fedele, che ha già dimostrato di apprezzare molto le iniziative legate ai Simpson. La collezione fashion in collaborazione con Joyrich, ad esempio, era stata un autentico successo.

Nella speranza di vedere presto i Simpsons Stores anche in città vicine a noi, fateci sapere: voi che gadget vorreste trovarci?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.