FOX

Ritorna il futuro: Blade Runner 2 inizia le riprese a luglio 2016

di -

Il film del 1982 è ormai riconosciuto come un capolavoro della fantascienza. Ora, dopo ormai 34 anni, Warner Bros e Sony annunciano per luglio le riprese di Blade Runner 2.

La scena panoramica di Los Angeles all'inizio del primo Blade Runner

2k condivisioni 375 commenti

Condividi

Era il 1982 quando Warner Bros distribuì nelle sale il film Blade Runner, tratto dal romanzo di Philip K. Dick Ma gli androidi sognano pecore elettriche?

Il futuristico skyline di Los Angeles nella pellicola di Ridley ScottHDCopyright Warner Bros
Mentre il film è ambientato a Los Angeles il libro era ambientato nella città di San Francisco

Da allora sono passati 34 anni e il noir fantascientifico diretto da Ridley Scott è ormai una pietra miliare della storia del cinema.

Nel corso degli anni ha subìto ben due director’s cut (una nel 1992 e una nel 2007), ma ora che il 2019 in cui la pellicola e sempre più vicino ecco che la Warner Bros, assieme a Sony e Alcon Entertainment hanno ufficialmente annunciato la preparazione del seguito a partire dal luglio di quest'anno quando, così pare, inizieranno le riprese.

Il manifesto originale del film di ScottCopyright Warner Bros
Nel 1997 Blade Runner è stato anche il soggetto di un videogioco prodotto dalla Virgin Interactive

La regia sarà affidata a Denis Villeneuve, regista canadese già dietro la camera da presa del film Sicario del 2015 con Benicio Del Toro ed Emily Blunt.
Nel cast è riconfermato Harrison Ford (che dopo Star Wars VII sembra aver reso gusto a riprendere in tempi recenti i ruoli che lo hanno reso celebre) nei panni di Rick Deckard, che sarà affiancato da Ryan Gosling, attualmente al cinema con La Grande Scommessa.

In cosa consisterà la storia di Blade Runner 2? Ancora non ci è dato saperlo. Voci di corridoio dicono semplicemente che sarà ambientato decenni dopo gli eventi del film originale (e non poteva essere altrimenti con Harrison Ford sempre protagonista), ma per saperne di più dovremo attendere fino a luglio e sperare che questa estate ci porti nuovamente a vedere cose che noi umani non possiamo immaginare.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.