Prison Break: rivelati i personaggi principali del revival della serie

di -

È trapelata in rete la sceneggiatura dell'episodio 1 del revival della serie con Michael Scofield. Ecco la lista dei personaggi che parteciperanno al progetto.

Un'immagine promozionale di Prison Break con il cast

4k condivisioni 989 commenti

Share

Ormai da qualche tempo siamo a conoscenza del progetto di una miniserie su Prison Break, lo show che vede Michael Scofield tra i protagonisti.
 In America vedrà la luce nel 2016 ma la data ancora non è sicura come ha annunciato il presidente del network american di FOX ai Teen Choice Awards.


Ancora sono poche le notizie in merito, ma recenti rumors hanno confermato che si svolgerà diversi anni dopo la fine della prima serie, ignorando completamente “The Final Break”, il capitolo finale.

In questi giorni è trapelata in rete la sceneggiatura del primo episodio della miniserie e il tamtam mediatico ha permesso che alcune succose informazioni arrivassero fino a noi.

La prima cosa certa è la presenza di Michael Scofield e Lincoln Burrows (e meno male!) ma il primo potrebbe non avere così tanto spazio, almeno all’inizio.


Farà parte del revival anche Sara Tancredi, interpretata da Sarah Wayne Callies, che ritornerà con suo figlio Mike di 7 anni, figlio avuto prima che Michael “morisse”.

Altri graditi ritorni sono quelli di Theodore ‘T-Bag’ Bagwell, Benjamin Miles ‘C-Note’ Franklin e Fernando Sucre.


Non solo vecchie conoscenze ma anche fresche novità come Cate, 30enne probabile fidanzata di Lincoln e Sheba, affascinante spacciatore. 
Tutte le riprese verranno effettuate in America, principalmente ad Atlanta per poi concludersi in Yemen, nel bel mezzo di una guerra civile. 


Non state più nella pelle? Nemmeno noi!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.