FoxCrime  

Michael C. Hall: "Bowie mi ha aiutato a togliermi di dosso Dexter"

di -

Secondo quanto riportato dall'attore di Dexter, grazie allo show teatrale Lazarus di David Bowie i fans lo vedono sotto un'altra luce e non solo come feroce killer.

Michael C. Hall sorride alla premiere dell'ottava stagione di Dexter

143 condivisioni 3 commenti 4 stelle

Share

Gli omaggi per la scomparsa di Bowie sono stati davvero molti nelle scorse settimane, ma soprattutto chi ha avuto la fortuna di lavorare a stretto contatto con lui è rimasto colpito dalla sua umanità e competenza.

Condividere gli stessi spazi con un’icona della musica degli ultimi 50 anni è stato un vero onore e una grande emozione.

Queste le parole di Michael C. Hall che ha collaborato con la rockstar a teatro negli ultimi periodi prima della scomparsa. L’attore che ha interpretato Dexter per ben 8 stagioni, era infatti il protagonista della piece teatrale scritta e diretta da Bowie intitolata Lazarus. Ha potuto quindi mostrare le sue capacità come cantante e ciò gli è stato utile per togliersi di dosso la maschera da efferato killer.

I fans ormai accostavano il mio volto a Dexter. Non riuscivo a dare un’altra immagine di me ma grazie a Bowie sarò ricordato anche per altro.

E voi come lo preferite? A teatro o sul piccolo schermo?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.