FOX  

TWD: la madre di Jeffrey Dean Morgan disperata per il ruolo del figlio

di -

Scopri perché la mamma di Jeffrey Dean Morgan è rimasta sconvolta dalla notizia che suo figlio interpreterà Negan, il nuovo super villain di The Walking Dead.

Jeffrey Dean Morgan in un'immagine da set di the Good Wife

514 condivisioni 87 commenti

Condividi

Qualche settimana fa tutto il mondo è esploso di gioia nel sapere finalmente il volto di chi interpreterà il nuovo super-villain di The Walking Dead. Tutti tranne una persona: la mamma di Jeffrey Dean Morgan.

Proprio così, la madre dell'attore che interpreterà Negan nella serie di Robert Kirkman, sembrerebbe essere l'unica a non aver preso molto bene la notizia.

Lo shock della signora Sandy Thomas è dovuto non tanto al nuovo ruolo del figlio, quanto a che cosa potrà accadere ora a Jason Crouse, il suo personaggio in The Good Wife, il suo show preferito.

È proprio Jeffrey Dean Morgan a raccontarlo: 

Quando sono stato scelto per lo show, lei si chiedeva cosa sarebbe successo ora in The Good Wife. Era devastata che potesse significare la fine di Jason.

 

A differenza della madre, però, l'attore non vede l'ora di poter mostrare al mondo la sua versione di Negan, assicurando che sarà davvero "estremo", come ha raccontato durante il Late Night with Seth Meyer lo scorso 27 gennaio.

Insomma, Negan sta finalmente arrivando in The Walking Dead. E come dice Kirkman: sarà una vera e propria bomba atomica. Noi non vediamo l'ora. E voi?

The Walking Dead torna con i nuovi episodi il 15 febbraio, in contemporanea USA su FOX.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.