Michael Pitt entra nel cast di Ghost in the Shell, sarà il villain

di -

L'attore e musicista Michael Pitt sarà l'Uomo che ride nell'adattamento cinematografico (occidentale) di Ghost in the Shell. Sarà lui l'antagonista di Scarlett Johansson-Kusanagi.

Michael Pitt

6 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Michael Pitt (Hannibal, Boardwalk Empire) è ufficialmente entrato a far parte del cast di Ghost in the Shell, il film basato sull'omonimo manga di Masamune Shirow. Nella pellicola, l'attore interpreterà il villain L'uomo che ride.

Si tratta di un personaggio che ha debuttato nella serie Ghost in the Shell: Stand Alone Complex ed è un hacker molto famoso e molto esperto. La sua "firma"? La capacità di cancellare la sua faccia da tutte le immagini digitali, comprese quelle negli occhi cibernetici. Al posto del suo volto, appare un logo animato con una citazione del Giovane Holden di J.D. Salinger.
E viene più o meno così:

L'uomo che ride, villain di Ghost in the ShellBandai Entertainment

Annunciato lo scorso anno, Ghost in the Shell sarà diretto da Rupert Sanders (Biancaneve e il cacciatore) e si baserà su una sceneggiatura adattata da Jonathan Herman (Straight Outta Compton).

Come detto, si tratterà di un live-action liberamente ispirato all'iconico manga cyberpunk creato da Masamune Shirow. La protagonista sarà Scarlett Scarlett Johansson, che interpreterà la cyber-poliziotta Motoko Kusanagi il cui incarico è proprio quello di fermare il pericoloso hacker.

Sembra che Sam Riley, l'attore star di PPZ Pride+Prejudice+Zombies e ex-candidato al ruolo di villain, sia ancora parte del cast. A questo punto, però, non si sa per che ruolo.

Ghost in the Shell dovrebbe uscire in USA il 31 marzo 2017, prodotto da DreamWorks e distribuito da Paramount Pictures. Le riprese dovrebbero cominciare a fine febbraio, in Nuova Zelanda, Hong Kong, Macao e Shanghai.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.