FOX

In Thor: Ragnarok potremmo vedere un Hulk parlante

di -

Il regista di Thor: Ragnarok ci parla del primo film team-up con il dio del tuono e il gigante verde, svelandoci che potremmo vedere un Hulk più loquace del solito.

Hulk e Black Widow

23 condivisioni 3 commenti 0 stelle

Share

Dopo il possibile arrivo di Cate Blanchett nel cast, nuovi succulenti dettagli su Thor: Ragnarok arrivano a stuzzicare l'appetito cinematografico di tutti i fan Marvel, e stavolta provengono dal regista del film in persona: Taika Waititi.

Intervistato al Sundance Film Festival, Waititi ha infatti svelato che nel prossimo film dedicato al dio del tuono potremmo trovarci davanti un Hulk un po' più... loquace!

I responsabili del progetto stanno infatti valutando un'evoluzione del personaggio che lo porterebbe a essere più consapevole di sé quando si trova nella forma di gigante verde, con la conseguente possibilità di esprimersi in maniera più o meno civile.

Chris Hemsworth nei panni di ThorHDMarvel
Thor, il dio del tuono Marvel

La questione è delicata, visto che la decisione presa in questo frangente probabilmente non si ripercuoterà solo su Thor: Ragnarok ma anche nei futuri film Marvel nei quali comparirà Hulk.

Si tratterebbe quindi di apportare un vero e proprio cambiamento permanente a un personaggio che è già amato dai fan del Marvel Cinematic Universe, motivo, questo, per andarci con i piedi di piombo. 

Allo stesso tempo, Waititi rivela che il suo obiettivo è quello di rendere giustizia a Thor, visto che a quanto pare la forzuta divinità nordica non è riuscita a far breccia nel cuore dei fan Marvel quanto i suoi colleghi Avengers.

Per quelli tra voi che non sono esperti del Marvel Cinematic Universe, Thor: Ragnarok sarà un film Team-Up tra Hulk (Mark Ruffalo) e Thor (Chris Hemsworth), una bella scampagnata spaziale tra amici che vedrà i due eroi collaborare nella ricerca di qualcosa. Odino, dice qualcuno.

In attesa di ulteriori novità, noi ci mettiamo comodi e aspettiamo di vedere come cambierà Hulk nel film, in arrivo nelle sale italiane il 27 ottobre 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.