Nel nuovo teaser della stagione 6 di Game Of Thrones sono tutti morti

di -

Il nuovo teaser della sesta stagione di Game of Thrones non potrebbe essere più inquietante: sono tutti, tutti morti.

306 condivisioni 86 commenti 5 stelle

Share

È arrivato il nuovo teaser trailer della stagione 6 di Game of Thrones e, davvero, non avrebbe potuto essere più cupo e inquietante. Sì, perché il protagonista è il muro di volti all'interno del tempio dedicato al Dio dai Mille Volti, tempio che ha "accolto" Arya durante la scorsa stagione.

Durante il video, l'ipotetico punto di vista in soggettiva mostra il percorso per arrivare nelle spaventose sale del tempio di Braavos, fino alle colonne di volti dei morti. Fra questi troviamo molti personaggi ormai scomparsi, come Ned e Robb Stark, accanto a molti che sono ancora in vita.
Sì, ma per quanto?

HBO ci va giù pesante con i sentimenti dei fan, soprattutto quando inquadra il volto di Jon Snow e, in sottofondo, udiamo una sua celebre frase: "La lunga notte è arrivata. E i morti arrivano con essa". Cosa vuol dire tutto ciò? La lunga notte è la morte di Jon Snow o l'effettiva minaccia degli Estranei a nord di Westeros? Sul destino del bastardo di Grande Inverno siamo piuttosto sicuri, sul resto no.

Sul destino di Jon si sa poco. Il comandante dei Guardiani della Notte è stato accoltellato diverse volte nel finale della stagione scorsa, tuttavia l'attore che lo interpreta (Kit Harington), è stato visto girare per il set di Grande Inverno con la sua classica capigliatura di scena. Forse tornerà nella fortezza "di famiglia"?

Anche Maisie Williams, che interpreta Arya Stark, ha dichiarato che il destino di Jon è incerto: "C'è un gran colpo di scena, ma non posso dire che vivrà", ha detto.

Non ci resta che aspettare, ingannando l'attesa con le ultime foto ufficiali della sesta stagione di Game of Thrones. La serie basata sui libri di George R.R. Martin tornerà il 24 aprile 2016 in USA con i nuovi episodi, che in Italia vedremo su Sky Atlantic in contemporanea con la messa in onda americana.

Valar morghulis.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.