FOX  

22.11.63, ad aprile James Franco in missione su FOX per salvare JFK

di -

Prendete un star del calibro di James Franco, un produttore come J.J. Abrams e un libro di Stephen King. Il risultato? 22.11.63, una delle serie più attese del 2016.

James Franco in un'immagine promozionale di 22.11.63, la nuova serie di JJ Abrams

1k condivisioni 202 commenti 5 stelle

Share

L’idea di poter cambiare il tempo mi ha sempre affascinato. Che cosa accadrebbe se JFK non fosse morto? Il mondo sarebbe oggi un posto migliore?" James Franco.

Il 22 novembre del 1963, a Dallas, il Presidente John Fitzgerald Kennedy venne assassinato e il mondo cambiò. Per sempre.

Se vi venisse offerta la possibilità di modificare il corso degli eventi, di tornare indietro nel tempo e bloccare l'attentato a JFK, cosa fareste?

Questa, per sommi capi, la storia di 22.11.63, la nuova serie tratta dall'omonimo best-seller di Stephen King. Aggiungeteci J.J. Abrams nei panni del produttore esecutivo e James Franco in quelli del protagonista e capirete da soli perché l'hype sia alle stelle.

La mini-serie evento, composta da 8 episodi, arriva in anteprima assoluta per l’Italia dall’11 aprile, ogni lunedì alle 21.00 su FOX.

La trama

Al centro della storia, la missione (apparentemente) impossibile attraverso il tempo e lo spazio di Jake Epping (James Franco).

Epping è un insegnante di inglese spossato da una vita professionale poco soddisfacente e dalla recente separazione dalla moglie. La sua vita cambia improvvisamente quando il suo fidato amico Al Templeton (Chris Cooper, premio Oscar per Il ladro di orchidee) gli confida di aver scoperto l’esistenza di un passaggio spazio-temporale che trasporta chiunque lo oltrepassi direttamente al 21 ottobre 1960.

Non importa quanto tempo si trascorra nel passato: che siano tre secondi o tre anni, nel presente corrisponderanno sempre a due minuti esatti. Dopo un primo momento di titubanza, Jake deciderà di tornare nel passato per cercare di sventare l’assassinio di JFK e, implicitamente, tutti i tragici eventi scaturiti da quell’omicidio.

In questa sua missione verrà ostacolato non solo da Lee Harvey Oswald (colui che venne giudicato colpevole del delitto), ma soprattutto da un passato che non vuole essere cambiato: scoprirà ben presto che riscrivere le pagine della storia può essere molto pericoloso.

Il cast

Oltre ai già citati Franco e Cooper, fanno parte del cast della serie Josh Duhamel (Las Vegas, Transformers, Battle Creek), T.R. Knight (Grey’s Anatomy) e Cherry Jones (24). Tra i produttori invece figurano anche Bridget Carpenter (The Red Road, Parenthood) e Bryan Burk (Person of Interest, Star Wars: il risveglio della Forza).

Alla regia, infine, Kevin Macdonald, premio Oscar per il documentario sulla strage delle Olimpiadi di Monaco, Un giorno a settembre.

PS: le iniziali di J.J. Abrams, Franco James e King Stephen vanno a formare la sigla JFK, il 35° presidente degli Stati Uniti.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.