FoxLife

Emily Blunt sarà Mary Poppins nel sequel Disney

di -

Chi meglio di Emily Blunt per interpretare la tata più famosa del cinema? L'attrice sarebbe vicina ad ottenere la parte nel sequel di Mary Poppins targato Disney.

Immagine del film Mary Poppins originale del 1964

472 condivisioni 42 commenti 5 stelle

Share

La tata più amata da grandi e piccini, Mary Poppins, tornerà presto a cantare e svolazzare al cinema. L'ultima indiscrezione sul sequel Disney - perché di questo si tratta - riguarda l'attrice che dovrebbe interpretare il ruolo della protagonista che fu di Julie Andrews.

Bene, sembra che la prescelta sia Emily Blunt (Sicario, Il diavolo veste Prada): chi meglio di lei per vestire i panni della governante perfetta? Non c'è mai stata storia per le altre pretendenti, in verità.

La bella Emily ha già dimostrato il suo talento nel film Disney Into the Woods, al fianco di Meryl Streep, Anna Kendrick, Johnny Depp e molti altri. Il suo umorismo tipicamente british, poi, la rende una scelta obbligata: è proprio quello che ci vuole per la parte.

Il film sarà diretto da Rob Marshall, lo stesso di Into the Woods, e sarà ambientato 20 anni dopo la storia originale del '64. Anche per questa pellicola, il copione prenderà spunto dai libri di P.L. Travers.

GIF dal film originale di Mary Poppins

Anche voi sareste contenti di vedere la bella Emily nel ruolo di Mary Poppins? Tenete a mente, però, che siamo ancora a livello di indiscrezioni e non c'è nulla di confermato. Per ora.
L'attrice, inoltre, sta anche aspettando il suo secondo figlio: questo potrebbe spingerla a cambiare i suoi programmi lavorativi.

Noi teniamo le dita incrociate!

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.