FoxComedy

Le parodie dei film candidati agli Oscar 2016

di -

I film candidati all'Oscar 2016 sono diventati oggetto di divertenti parodie su Internet. In attesa del 28 febbraio, ecco i video con alcune delle migliori.

Le parodie degli Oscar 2016

226 condivisioni 2 commenti 3 stelle

Share

Manca meno di una settimana per scoprire chi saranno i vincitori degli Oscar 2016. Domenica 28 febbraio, Chris Rock e un nutrito numero di stelle del mondo dello spettacolo consegneranno ai vincitori le ambite statuette dorate. Nell'attesa, abbiamo letto e visto un po' di tutto sull'evento: previsioni, recensioni e dibattiti infuocati su chi merita la vittoria.

Oggi dedichiamo un piccolo spazio alle divertenti parodie dei candidati al miglior film. Quest'anno sono in 8 a contendersi l'Oscar: La Grande Scommessa, Il Ponte delle Spie, Brooklyn, Mad Max: Fury Road, Sopravvissuto - The Martian, Revenant - Redivivo, Room e Il Caso Spotlight. Non tutti hanno ispirato video notevoli, ma nessuna paura: alcuni dei loro concorrenti hanno arginato il problema, diventando il centro di un numero elevato di trailer reimmaginati.

Revenant - Redivivo

I due film più parodiati sono sicuramente The Revenant e The Martian. Il primo ha il "vantaggio" di avere come protagonista Leonardo DiCaprio, a sua volta vittima consapevole di decine di MEME su Internet che prendono in giro la sua corsa verso l'ambita statuetta dorata. Tra di essi, c'è persino un videogioco - ma del film muto ricreato da Mashable Watercooler che ne dite?

Di recente, cannibalmilkshake ha creato una compilation della straziante avventura di DiCaprio sul set di The Revenant: un vero bagno si sangue che ha tinto la neve di rosso ancor peggio degli Hateful Eight di Tarantino.

Per i palati più fini c'è anche la creazione di Above Average.
Il canale si è ispirato al pittore Bob Ross, famoso specie negli Stati Uniti per il suo pacato The Joy of Painting, in cui insegnava agli spettatori come dipingere. Nel video qui sotto, il colore più usato è decisamente il rosso, che aiuta a ricreare le scene più cruente del film.

Star Wars: Il Risveglio della Forza

Above Average non si è fermato a The Revenant ed ha proseguito nella creazione di altre parodie ai film candidati agli Oscar. L'ultima, nel momento in cui scrivo l'articolo, è un video speciale dedicato al regista JJ Abrams.

Il suo Star Wars: Il Risveglio della Forza è stato nominato in 5 categorie, e ora ha guadagnato anche una parodia dove Abrams viene presentato come l'uomo con una missione molto semplice: aggiustare i franchise cinematografici. Sì, perché Star Trek e Star Wars sono solo l'inizio del suo piano di conquista...

Chi ha seguito fin dall'inizio le parodie e i tributi al nuovo film di Star Wars, forse si ricorderà anche di un altro video dedicato alla saga: la Modern Lightsaber Battle di Mr.TvCow. Questa volta, al centro di tutto, c'è la nuova spada laser di Kylo Ren, anch'essa ispiratrice di decine di dibattiti e battute su Internet.

Sopravvissuto: The Martian

Il giù citato Mashable Watercooler ha provato a immaginare l'avventura fantascientifica tratta dal libro di Andy Weir come una commedia musicale. Sempre con protagonista Matt Damon, s'intende: qui è tutta questione di trovare la colonna sonora giusta e di montare bene le scene a disposizione.

Mad Max: Fury Road

Tornando un po' indietro nel tempo, possiamo ripescare anche qualcuna delle gustose parodie di Mad Max: Fury Road. Questa, di sundbergkr combina il film di George Miller con il popolare videogioco Mario Kart.

Uscendo un po' dagli schemi della parodia, Devin Graham ha deciso di ispirarsi alle atmosfere del film per iniziare una PaintBall War davvero imperdibile:

Room

Above Average non ha mancato l'occasione di parodiare anche il dramma Room. Questa volta, ha attinto a un problema molto comune: la condanna ad avere un compagno di stanza invadente.

Siamo così arrivati alla fine della lista. Non ne avete ancora abbastanza? Non preoccupatevi: non dovrete attendere a lungo. A giudicare dagli aggiornamenti che Chris Rock sta lasciando sui suoi canali social, quest'anno gli Oscar saranno un divertimento in tutti i sensi.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.