FoxAnimation

Bear Story, ecco il corto animato che si è aggiudicato un Oscar

di -

Agli Oscar 2016 l'attenzione è andata altrove, però il corto animato che ha vinto la statuetta nella sua categoria merita di essere visto. Ecco Bear Story, di Gabriel Osorio.

68 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Probabilmente saprete tutti che Leonardo DiCaprio ha vinto il suo primo Oscar come attore protagonista, per The Revenant, e che anche il maestro Ennio Morricone ha messo le mani su una statuetta, per la colonna sonora di The Hateful Eight.
Mad Max: Fury Road, invece, è il film più premiato, con 6 Oscar "tecnici".

Accanto a questi big winners, però, ci sono stati molti altri riconoscimenti che vale la pena spulciare, perché tra le opere premiate ci sono delle vere e proprie perle. È il caso del corto animato Bear Story, del cineasta cileno Gabriel Osorio.

Il corto racconta la storia di un orso solitario che costruisce un complicato diorama per ricordare - e forse recuperare - la vita che aveva vissuto, con la moglie e il figlio, prima di venire rapito e spedito in un circo.

L'opera è davvero ben fatta e, spesso, struggente nella sua natura dolceamara. Bear Story è un'allegoria che molti cileni avranno certamente riconosciuto: la storia dell'orso ricalca quella di molte famiglie spezzate durante la dittatura di Pinochet negli anni '70.

Gabriel Osorio, a questo proposito, ha dichiarato:

È una fantastica opportunità per far passare questo messaggio. L'importanza della famiglia, del fatto che una famiglia debba stare unita e non debba essere separata per nessuna ragione politica o per altre ragioni. Per noi è stato grandioso, è un'opportunità così incredibile.

Ed è incredibile anche il corto, non credete?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.