Blizzard è al lavoro su Diablo 4?

di -

Diablo 4 potrebbe essere già in sviluppo per PC e console di ultima generazione. Blizzard è alla ricerca di nuovo personale per la creazione del prossimo capitolo.

Uno dei personaggi di Dialbo 3

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Uno dei nomi più altisonanti dell'industria videoludica è tornato a fare capolino in rete. Quello di Diablo, storica saga di GDR d'azione a marchio Blizzard.

Come svelato dal fansite Diabloii.net, la società appartenete al gruppo Activision è alla ricerca di nuove figure professionali per lo sviluppo di un nuovo titolo, che potrebbe essere proprio l'atteso Diablo 4, o comunque un progetto legato al franchise "indiavolato". 

Entrando nel merito, sappiamo che questa settimana la software house ha pubblicato annunci di lavoro per un concept artist, un lighting artist e un senior character artist:

Blizzard Entertainment è alla ricerca di concept artist estremamente talentuosi e appassionati per aiutarci a guidare la visione dei personaggi e dei mondi nel nostro prossimo gioco. Cerchiamo artisti versatili e che vogliano far parte di un ambiente di lavoro collaborativo. Il candidato ideale condivide le nostre sensibilità, ama le ambientazioni oscure e medievali, e crede che ci possano essere ancora infinite storie da raccontare nell’universo di Diablo.

Diablo 4 si farà? Oppure Blizzard ha in serbo - al netto dei parei contrastanti di pubblico e critica - una nuova espansione per il terzo capitolo? La verità potrebbe venire a galla all'E3 2016, al via a giugno in quel di Los Angeles. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.