FOX

Tom Hardy, l'anti DiCaprio: Da Mad Max a Dunkirk di Chris Nolan

di -

È il divo del momento: dopo Mad Max: Fury Road e Revenant, Tom Hardy è protagonista al cinema con Legend. In futuro lo vedremo nella serie TV Taboo e in Dunkirk.

Tom Hardy è Max Rockatansky in una scena di Mad Max: Fury Road Warner Bros

147 condivisioni 28 commenti 0 stelle

Share

Bello e impossibile, proprio come la hit di Gianna Nannini: lui è Tom Hardy, il guerriero della strada di Mad Max: Fury Road. Dopo aver duettato con Leonardo DiCaprio in Revenant - Redivivo, l'attore inglese è protagonista al cinema con Legend, gangster movie diretto da Brian Helgeland.

Hardy per l'occasione si presta ad un doppio ruolo, quello dei gemelli del crimine Ronald e Reginald Kray. L'attore classe '77 è uno dei divi più celebrati del momento, in grado di abbinare un talento smisurato ad un sex appeal senza eguali.

HD01 Distribution
Tom Hardy impersona i gemelli Kray in Legend

A breve lo vedremo nella miniserie TV Taboo, mentre in estate inizierà le riprese di Dunkirk, war movie diretto da Chris Nolan - con cui ha già lavorato in Inception e ne Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno - che racconterà l'avvincente operazione di salvataggio marittima della Seconda Guerra Mondiale nota come "Operazione Dynamo".

Tom Hardy esordisce in teatro e successivamente si fa notare nella serie TV Band of Brothers. Lo ricordiamo in alcuni gangster movie come The Pusher (accanto allo 007 Daniel Craig) e RocknRolla di Guy Ritchie, in cui veste i panni del "bad nice guy" Bob il bello, recitando al fianco di Gerard Butler e Idris Elba.

HDWarner Bros
Tom Hardy accanto a Idris Elba in RocknRolla

I ruoli da belloccio, però, non lo attraggono. Così l'attore inglese si dedica a personaggi aberranti e mostruosi, brutali  e sopra le righe: ne è prova il criminale Michael Gordon Peterson di Bronson, gioiello diretto da Nicolas Winding Refn (Drive). Hardy ingrassa notevolmente, si rade i capelli e riempe la scena con monologhi accattivanti, dosando perfettamente camera look e nonsense.

All'attore di Lawless vengono affidati altri ruoli decisamente borderline: dal falsario Eames di Inception al lottatore di MMA di Warrior, per arrivare al villain Bane de Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno, pellicola in cui Hardy è praticamente irriconoscibile, nascosto dietro una maschera e una montagna di muscoli in grado di spezzare la schiena perfino a Batman.

Dopo le recenti esperienze di Locke (pellicola girata totalmente all'interno di un abitacolo) e Revenant - Redivivo, per cui riceve una candidatura all'Oscar come Miglior Attore Non Protagonista, l'attore si prepara in un ruolo "storico" qual è quello di Dunkirk, il nuovo war movie diretto da Chris Nolan. Altro che "bello che non balla", Tom Hardy è a tutti gli effetti uno degli attori più talentuosi della propria generazione.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.