FOX

Deadpool ha più successo di Tony Stark: il mercenario batte un altro record!

di -

Iron Man, Superman e Captain America devono mangiare la polvere: Deadpool li ha battuti al botteghino, e il suo record d'incassi non dà segni di volersi arrestare.

Deadpool si prepara allo scontro con Ajax

21 condivisioni 16 commenti 4 stelle

Share

Adesso sì che Deadpool ha qualcosa di cui blaterare!
A un mese dalla sua uscita nelle sale, il film del mercenario Marvel ha ufficialmente battuto gli incassi domestici (USA) di Iron Man. Tony Stark ha davvero mangiato la polvere questa volta, dovendosi accontentare di proventi totali appena superiori ai 200milioni di dollari.

Deadpool, invece, ha ancora molta strada da fare. Dopo essere entrato nelle top 10 dei film ispirati ai supereroi e ai fumetti, si è già conquistato un posto sul podio dei "primi capitoli" di un franchise, dietro Guardiani della Galassia e Spider-Man.
Con ogni probabilità, Star-Lord e compagnia dovranno piegarsi di fronte alla sua grandezza, visto che Deadpool non dovrebbe avere troppi problemi a superare la soglia dei 333milioni di dollari.

Deadpool nuota nel denaro in una scena dei fumettiHD©Marvel Comics

Spider-Man sarà un osso ben più duro da battere, visto che il primo film di Sony ha incassato più di 400milioni di dollari. Ma volontà è potere, e Deadpool continua senza sosta a spargere la voce del suo arrivo nei cinema.

Ryan Reynolds e i suoi colleghi condividono con costanza nuovi contenuti e messaggi dedicati o ispirati al mercenario chiacchierone, come questo video che celebra le sue prime 4 settimane di vita.

20th Century Fox, insomma, ha fatto bene ad affidarsi a Tim Miller e alla sua visione di Deadpool per portare questo anti-eroe al cinema. Ora, resta solo da vedere dove si arresterà la sua scalata al potere. Nel frattempo, il personaggio può dormire sonni tranquilli, con un sequel confermato già prima che il capitolo 1 delle sue avventure uscisse nelle sale.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.