Diablo II riceve la sua prima patch dal 2011

di -

Dopo cinque anni, Diablo II si aggiorna a sorpresa con una nuova patch su Mac. Che sia tempo di resurrezione per uno dei videogiochi Blizzard più amati della storia?

La copertina ufficiale di Diablo II

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Solo una manciata di giorni fa il franchise Diablo è tornato a far parlare di sé con le prime indiscrezioni legate ad un possibile quarto capitolo.

Oggi è l'episodio più amato dell'intera serie a far tremare la rete. A sorpresa, gli sviluppatori di Blizzard hanno infatti rilasciato una nuova patch per Diablo II, a ben cinque anni dall'ultimo update e a quindici dal debutto sul mercato.

Grazie all'aggiornamento 1.14 il gioco può godere di una migliore compatibilità con i nuovi sistemi operativi, così come di un nuovo installer per Mac, utile per le ultime versioni di OS X.

La casa di World of Warcraft e Starcraft ha poi confermato che le novità per Diablo II non si fermeranno qui: sono in arrivo sistemi anti hacking e anti cheat più moderni ed efficienti. Elementi che per molti fan puntano addirittura ad un DLC inedito. 

Cosa sta succedendo nelle laboriose fucine della compagnia americana? Stiamo forse assistendo alla resurrezione di un mito del gaming?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.