FoxLife

Lourdes, figlia di Madonna, diventa modella per Stella McCartney

di -

La 19enne Lourdes Maria Leon, figlia di Madonna, presta il suo volto alla stilista Stella McCartney come testimonial del nuovo profumo POP. È nata una star?

Primo piano di Madonna e la figlia Lourdes

69 condivisioni 3 commenti

Condividi

Quando tua madre è un'icona come Madonna non è affatto semplice riuscire ad emergere. Ci sta provando - e forse riuscendo - Lourdes Maria Leon, la figlia 19enne della regina del pop, scelta da Stella McCartney come sua testimonial beauty.

La stilista, a sua volta figlia d'arte, ha voluto proprio Lourdes, nota anche con lo pseudonimo di Lola, per il lancio della sua nuova fragranza POP. La campagna vede protagonista la ragazza in compagnia della musicista canadese Grimes, la giovane attivista Kenya Kinski-Jones e l'attrice Amandla Stenberg.

Lourdes in uno scatto postato da Stella McCartney su InstagramHDInstagram

Con sopracciglia "importanti", capelli lavanda e dita tatuate, la "piccola" Lourdes dimostra di essere cresciuta. La fashion designer londinese che l'ha fortemente voluta come testimonial ha postato sul proprio profilo Instagram alcuni intriganti scatti di Lourdes Leon, manifestando tutto il suo entusiasmo per averla nel team.

Davvero felice di avere Lola nel team POP! Lola, che conosco da tutta la vita, è agli inizi della sua carriera come artista ed è una giovane donna indipendente e dallo spirito libero. Nonostante sia nata sotto i riflettori ha mantenuto sempre i piedi ben saldi a terra!

Foto di Lourdes Maria Leon posdata su Instagram da Stella McCartneyHDInstagram

La giovane Lourdes è molto apprezzata dalle teenager, che la prendono ad esempio per la sua grinta e per il suo stile fortemente personale. Starà nascendo una nuova stella?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.