Street Fighter V, un bambino di 6 mesi completa la storia del gioco!

di -

Street Fighter V ha un nuovo giovanissimo campione. Un bimbo di appena sei mesi è infatti riuscito a completare lo Story Mode del picchiaduro targato Capcom.

Cammy in un combattimento di Street Fighter V

39 condivisioni 10 commenti 1 stella

Share

Street Fighter V non è di certo un videogioco per tutti. 
La serie di picchiaduro di casa Capcom è da sempre sinonimo di combattimenti all'ultima combo, in cui è possibile trionfare solo dopo una lunga preparazione tecnica. 

Eppure c'è chi è riuscito a portare a termine lo Story Mode del titolo per PlayStation 4 e PC come se fosse un gioco da... bambini! Il nuovo campione della quinta incarnazione di Street Fighter è infatti - incredibile a dirsi! - un bimbo di appena sei mesi di vita

Questo giovanissimo lottatore è riuscito a trionfare nella modalità storia di Birdie con risultati eccellenti. I suoi alleati per compiere l'impresa sono stati un papà dall'animo evidentemente nerd ed un fedele arcade stick dedicato. 

Nel video in alto potete gustarvi le prodezze di questo piccolo guerriero: è lui ad essere straordinariamente precoce o è l'intelligenza artificiale di Street Fighter V a mostrare il fianco a qualche critica? 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.