Street Fighter V, un bambino di 6 mesi completa la storia del gioco!

di -

Street Fighter V ha un nuovo giovanissimo campione. Un bimbo di appena sei mesi è infatti riuscito a completare lo Story Mode del picchiaduro targato Capcom.

Cammy in un combattimento di Street Fighter V

39 condivisioni 10 commenti 1 stella

Share

Street Fighter V non è di certo un videogioco per tutti. 
La serie di picchiaduro di casa Capcom è da sempre sinonimo di combattimenti all'ultima combo, in cui è possibile trionfare solo dopo una lunga preparazione tecnica. 

Eppure c'è chi è riuscito a portare a termine lo Story Mode del titolo per PlayStation 4 e PC come se fosse un gioco da... bambini! Il nuovo campione della quinta incarnazione di Street Fighter è infatti - incredibile a dirsi! - un bimbo di appena sei mesi di vita

Questo giovanissimo lottatore è riuscito a trionfare nella modalità storia di Birdie con risultati eccellenti. I suoi alleati per compiere l'impresa sono stati un papà dall'animo evidentemente nerd ed un fedele arcade stick dedicato. 

Nel video in alto potete gustarvi le prodezze di questo piccolo guerriero: è lui ad essere straordinariamente precoce o è l'intelligenza artificiale di Street Fighter V a mostrare il fianco a qualche critica? 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.