FOX

Garry Marshall e Anne Hathaway vogliono girare Pretty Princess 3

di -

Il regista di Pretty Woman Garry Marshall e l'attrice premio Oscar Anne Hathaway sarebbero disponibili a realizzare un terzo film della saga di Pretty Princess (The Princess Diaries).

Anne Hathaway in Pretty Princess

0 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Pronti a tornare nel regno di Genovia? L'immaginario regno europeo che ha come regina Julie Andrews e principessa ereditiera Anne Hathaway potrebbe presto tornare su grande schermo. Una delle commedie romantiche di maggiore successo del nuovo millennio, Pretty Princess, potrebbe infatti avere un terzo capitolo. 

Già dall'estate scorsa di ricorrono voci contrastanti circa la possibilità che questo terzo capitolo della saga veda la luce. Una gola profonda ai piani alti della Disney aveva rivelato a Entertainment Weekly che il progetto non era in fase di sviluppo e che, in sostanza, le speranze dei tanti fan sarebbero rimaste tali. 

La potente diplomazia di Genovia deve aver lavorato molto dietro le quinte, perché proprio in queste ore il mago delle commedie romantiche e regista dei precedenti capitoli Garry Marshall ha rivelato:

Ero con Anne Hathaway un paio di settimane fa e pare proprio che ambienteremo Princess Diaries 3 [Pretty Princess 3, in italiano n.d.R.] a Manhattan.

Trattenete i vostri bianchi destrieri, perché c'è un ostacolo concreto all'avvio di una produzione vera e propria: l'ex principessa Mia Thermopolis al momento è in dolce attesa e perciò l'intero progetto rimarrà in pausa fino a dopo il lieto evento, come spiegato dal regista: 

Anne Hathaway è davvero incinta, perciò dobbiamo aspettare fino a quando non nascerà il bambino e poi penserò a cosa fare. 

Principesse del nuovo millennio

Basato sulla serie di libri dell'autrice Meg Cabot, The Princess Diaries fu un successo sorprendente al botteghino estivo del 2001, sfondando il tetto dei cento milioni di dollari negli Stati Uniti e rendendo celebre la protagonista Anne Hathaway a livello internazionale. 

Anne Hathaway tornerà a interpretare la principessa Mia in Pretty Princess 3HDWalt Disney
La locandina originale del film

L'attrice premio Oscar dopo il sequel era divenuta estremamente famosa nei panni della goffa ma sincera Mia Thermopolis, principessa di Genovia e adolescente simpatica e ribelle. Tanto che la Hathaway scelse i successivi ruoli della sua carriera in modo che fossero il più lontano possibile dai panni principeschi che l'avevano resa celebre, come rivelò nel 2006, all'indomani del successo di Il Diavolo Veste Prada:

Ero così associata al ruolo di Pretty Princess che il mio principale criterio era cercare ruoli che fossero l'opposto di quello che avevo ricoperto. 

Il ritorno del principe

Il secondo capitolo della saga fu il trampolino di lancio per un altro celebre attore, Chris Pine. L'allora adolescente capitano Kirk ha infatti vestito i panni di Nicholas Devereaux, principe amico e nemico di una Mia alla ricerca di consorte.

A domanda diretta riguardo a un suolo coinvolgimento, Garry Marshall è stato possibilista, ricordando che ora anche lui è un attore noto a livello internazionale. 

Chris Pine potrebbe tornare nel terzo capitolo di Pretty PrincessHDGettyImages
L'attore Chris Pine

Il protagonista di Star Trek Beyond però non solo non ha mai dovuto lottare come la sua controparte femminile per uscire da quel ruolo, ma anzi si è detto in più occasioni ancora molto affezionato al personaggio reale. 

Insomma, se non sapete dove trovare sulla cartina il regno di Genovia, avrete tutto il tempo necessario per recuperare i primi due film e migliorare la vostra conoscenza delle dinastie reali europee e disneyane. Per tutti gli appassionati, non rimane che festeggiare questa splendida notizia riguardando il celebre make over di Mia nel primo film:

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.