FOX

Indiana Jones 5 arriva nel 2019, sempre con Harrison Ford!

di -

Harrison Ford sarà ancora una volta Indiana Jones. Disney ha confermato il quinto capitolo del franchise, con un arrivo fissato al luglio del 2019.

Harrison Ford nel ruolo di Indiana Jones

2k condivisioni 471 commenti 5 stelle

Share

Dopo mesi di speculazioni, smentite e tira e molla con la stampa, finalmente la notizia è ufficiale: Indiana Jones 5 si farà.

Harrison Ford tornerà a vestire i panni del famigerato archeologo anche in questo nuovo capitolo. Avrà 77 anni quando il sequel uscirà nel 2019, ma l'età non sembra davvero essere un ostacolo per lui.

Appena reduce dal ritorno in Star Wars: Il Risveglio della Forza, Ford spolvererà un altro ruolo iconico e tornerà a collaborare con un suo vecchio complice il regista Steven Spielberg.

Alan Horn dei Disney Studios ha dichiarato che Indiana Jones è uno dei personaggi cinematografici più amati di sempre, e che lo studio non vede l'ora di riportarlo nelle sale.

È raro avere una combinazione così perfetta di regista, produttori, attore e ruolo, e non potremmo essere più emozionati di imbarcarci in questa avventura con Harrison e Steven.

I produttori di Indiana Jones 5 saranno Kathleen Kennedy e Frank Marshall. Nel suo comunicato ufficiale, Disney non fa invece alcuna menzione di George Lucas, in nessun ruolo creativo: il produttore e regista non dovrebbe avere legami col quinto capitolo del franchise.

In passato, diversi rappresentanti degli Studi Disney e altri creativi al lavoro sul progetto avevano già dato qualche indizio riguardo al nuovo sequel. In questo capitolo, Ford dovrebbe passare il testimone a un più giovane protagonista. Se però torneremo a esplorare la gioventù di Indy o faremo la conoscenza di un suo "discepolo" è ancora da terminare.

Nei mesi passati, gli attori più chiacchierati come possibili successori di Indiana Jones sono stati due. Shia LaBeouf, apparso in Indiana Jones e il Teschio di Cristallo potrebbe tornare nel ruolo di Mutt, il figlio di Indy.
Chris Pratt, al contrario, è il grande favorito del popolo di Internet (e non solo) grazie a ruoli come quello di Owen in Jurassic World, che l'ha definitivamente confermato un ideale eroe dei film d'azione.

Il ritorno di Indiana Jones nelle sale, il 19 luglio 2019 negli USA, potrebbe influenzare l'uscita di altre pellicole. Gli Inumani di Marvel, in particolare, dovrebbero essere alla ricerca di una nuova data visto che, in origine, il loro film aveva un debutto previsto per il 12 luglio dello stesso anno. È probabile che Disney voglia evitare la concorrenza diretta tra i due.

Voi cosa ne pensate: Indiana Jones 5 farà meglio del suo predecessore?

Vota anche tu!

Harrison Ford torna a essere Indiana Jones: contento?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.