FOX  

L'angolo di Tabitha, Ep. V: "Nella stessa barca"

di -

Una puntata con tantissima carne al fuoco: che Carol e Maggie volessero omaggiare il caro e vecchio Bob con quel gesto? #Beh, nessuno può dirlo con certezza.

Tabitha commenta "Nella stessa barca"

108 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Finalmente una puntata #DEADicata all'orgoglio femminile. Il titolo del tredicesimo episodio della sesta stagione di The Walking Dead dice quasi tutto: è vero che infatti siamo "Nella stessa barca", ma si son dimenticati di aggiungere che "se sulla tua ci sono Carol e Maggie, dopo poco tu voli in acqua".

Diciamo la verità, noi donne siamo un po' così, dolcemente complicate, sempre più emozionate e delicate, proprio come la nostra cara amica Maggie che ha preso molto bene questa cosa del rapimento.

Ma passiamo al momento più caldo dell'episodio: il grande falò organizzato per i rapitori dalle nostre due eroine. Che vicine di casa amorevoli. E come sapientemente ci fa notare @il governatore:

Che Carol si sia esercitata in cucina fino ad ora per questo? Chi può dirlo. Se così fosse, però, non vediamo l'ora di vedere dove porterà allora la sua svolta religiosa, di cui ci ha appena dato un assaggio. 

Ma che cosa ci portiamo all'ovile a casa da questo episodio? Ad illuminarci ci ha pensato ancora una volta il cavaliere oscuro:

Insomma, un episodio che mette in chiaro un cosa: non si scherza con il fuoco (dove per fuoco intendiamo Carol e Maggie).

A questo punto non ci resta che aspettare il prossimo episodio per scoprire finalmente chi è questo Negan e se è davvero il cattivo di cui tutti parlano. Ci si vede, come sempre, lunedì alle 21.00 in contemporanea USA su FOX.

-focosamente vostra,

Tabitha.

Nell'episodio 14 di The Walking Dead:

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.