Better Call Saul, confermata la stagione 3

di -

Better Call Saul, l'apprezzato spinoff di Breaking Bad con protagonista l'avvocato Saul Goodman, continuerà dopo l'attuale seconda stagione. È stata appena confermata la stagione 3.

27 condivisioni 2 commenti 4 stelle

Share

Il canale americano AMC ha annunciato che Better Call Saul, serie spinoff di Breaking Bad, continuerà per un'altra stagione. Esatto, potremo seguire le avventure di Jimmy McGill/Saul Goodman per 10 ulteriori episodi, che comporranno la stagione 3 della serie.

Nelle nuove puntate del prequel di Breaking Bad - perché di questo si tratta - Bob Odenkirk sarà ancora l'avvocato più imprevedibile del New Mexico, mentre i creatori della serie, Vince Gilligan e Peter Gould, torneranno in veste di produttori esecutivi e showrunner.
Insomma, squadra che vince non si cambia.

Charlie Collier, presidente di AMC, ha dichiarato: 

Quello che Vince, Peter, Bob e l'intero team hanno realizzato con  'Better Call Saul' è davvero unico e incredibile. [...] Osservare la  ponderata, melodica e moralmente flessibile trasformazione di Jimmy McGill in Saul Goodman sta appassionando e deliziando milioni di fan, sia quelli di Breaking Bad sia chi non ha visto la serie. Questo show ha il suo passo, la sua identità e la sua sensibilità e non vediamo l'ora di vedere cosa si inventerà per la stagione 3 questo gruppo incredibilmente talentuoso.

Nel 2015 Better Call Saul è stata nominata per 7 Emmy Awards, anche nelle categorie "Outstanding drama series" e "Lead actor in a drama series" per l'interpretazione di Odenkirk.

La serie è ambientata sei anni prima dell'incontro fra Saul Goodman e Walter White in Breaking Bad, quando ancora l'avvocato usava il suo nome di battesimo Jimmy McGill e cercava di fare carriera in modo onorevole. O quasi.
A collaborare con Jimmy c'è anche Mike Erhmantraut, l'inflessibile ex-poliziotto visto per la prima volta ancora in Breaking Bad: le storie dei due si intrecceranno occasionalmente, anche se il punto focale della serie resta la trasformazione di Jimmy da semplice avvocato a "avvocato criminale".

Non vediamo l'ora di scoprire come si evolverà la vicenda, con i dovuti colpi di scena che fino ad oggi non sono mai mancati.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.