Better Call Saul, confermata la stagione 3

di -

Better Call Saul, l'apprezzato spinoff di Breaking Bad con protagonista l'avvocato Saul Goodman, continuerà dopo l'attuale seconda stagione. È stata appena confermata la stagione 3.

27 condivisioni 2 commenti 4 stelle

Share

Il canale americano AMC ha annunciato che Better Call Saul, serie spinoff di Breaking Bad, continuerà per un'altra stagione. Esatto, potremo seguire le avventure di Jimmy McGill/Saul Goodman per 10 ulteriori episodi, che comporranno la stagione 3 della serie.

Nelle nuove puntate del prequel di Breaking Bad - perché di questo si tratta - Bob Odenkirk sarà ancora l'avvocato più imprevedibile del New Mexico, mentre i creatori della serie, Vince Gilligan e Peter Gould, torneranno in veste di produttori esecutivi e showrunner.
Insomma, squadra che vince non si cambia.

Charlie Collier, presidente di AMC, ha dichiarato: 

Quello che Vince, Peter, Bob e l'intero team hanno realizzato con  'Better Call Saul' è davvero unico e incredibile. [...] Osservare la  ponderata, melodica e moralmente flessibile trasformazione di Jimmy McGill in Saul Goodman sta appassionando e deliziando milioni di fan, sia quelli di Breaking Bad sia chi non ha visto la serie. Questo show ha il suo passo, la sua identità e la sua sensibilità e non vediamo l'ora di vedere cosa si inventerà per la stagione 3 questo gruppo incredibilmente talentuoso.

Nel 2015 Better Call Saul è stata nominata per 7 Emmy Awards, anche nelle categorie "Outstanding drama series" e "Lead actor in a drama series" per l'interpretazione di Odenkirk.

La serie è ambientata sei anni prima dell'incontro fra Saul Goodman e Walter White in Breaking Bad, quando ancora l'avvocato usava il suo nome di battesimo Jimmy McGill e cercava di fare carriera in modo onorevole. O quasi.
A collaborare con Jimmy c'è anche Mike Erhmantraut, l'inflessibile ex-poliziotto visto per la prima volta ancora in Breaking Bad: le storie dei due si intrecceranno occasionalmente, anche se il punto focale della serie resta la trasformazione di Jimmy da semplice avvocato a "avvocato criminale".

Non vediamo l'ora di scoprire come si evolverà la vicenda, con i dovuti colpi di scena che fino ad oggi non sono mai mancati.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.