FoxLife

Olivia Wilde è stata giudicata vecchia per The Wolf of Wall Street

di -

L'attrice Olivia Wilde sarebbe stata "scartata" ai provini per The Wolf of Wall Street perché troppo vecchia per interpretare la seconda moglie di DiCaprio.

Primo piano di Olivia Wilde

125 condivisioni 22 commenti 5 stelle

Share

Poteva esserci lei, Olivia Wilde, al posto della biondissima Margot Robbie accanto a Leonardo DiCaprio in The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese (2012).

L'attrice, però, pare non sia stata reputata idonea per il ruolo perché troppo vecchia! È stata questa la motivazione che ha fatto preferire la Robbie, effettivamente rivelatasi perfetta nei panni della sexy mogliettina dell'attore Premio Oscar (di 9 anni più vecchio rispetto a Olivia Wilde).

Primo piano dell'attrice Olivia WildeHDGetty

Come riportato da Mashable.com, è stata proprio la Wilde, decisamente divertita, a rivelare questo particolare aneddoto della sua carriera durante l'Howard Stern show di martedì.

Inizialmente il mio agente mi ha detto che ero troppo sofisticata per quella parte. Poi ho capito che in realtà era una parola in codice per dire che ero vecchia!

L'attrice, terminato l'intervento all'interno del seguitissimo show radiofonico, ha tenuto a sottolineare sul proprio profilo Twitter quanto abbia apprezzato l'interpretazione di Margot Robbie nel controverso film ispirato alla vita del broker Jordan Belfort, definendola una "sexy ninja".

Tweet di Olivia Wilde su Margot RobbieHDTwitter

Olivia Wilde, inoltre, ha condiviso con i suoi seguaci Twitter una piccola indiscrezione: Scorsese l'ha scelta per la serie TV rock-punk Vinyl proprio dopo aver visto il suo provino (troppo agé) per The Wolf of Wall Street.

Tweet di Olivia Wilde su VinylHDTwitter

Quando si chiude una porta, si apre un portone. Vero Olivia?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.