FOX

La mitica corsa delle bighe rivive nel trailer del remake di Ben-Hur

di -

Nel primo trailer del remake del colossal hollywooodiano, il principe ebreo Ben-Hur torna a scontrarsi col fratello traditore in un'adrenalinica corsa con le bighe.

9 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

A quasi sessant'anni da quei nove minuti di corsa delle bighe che entrarono nell'immaginario collettivo statunitense, è di nuovo la gara mortale tra carri da corsa ad essere al centro di Ben-Hur. È stato pubblicato poche ore fa il primo trailer del remake del classico colossal hollywoodiano e, ancora una volta, il cuore della storia si consuma tra briglie, carri e cavalli al galoppo. 

Guarda  il primo trailer del remake di Ben-HurHDParamount Pictures
La scena delle bighe nel remake di Ben-Hur

Il remake del film datato 1959 con Charlton Heston ha per protagonista Jake Huston (American Hustle, Ave, Cesare!). L'attore indossa le vesti del principe ebreo divenuto schiavo per il tradimento del fratellastro Messalla (Toby Kebbell). Scampato alla vita da schiavo rematore su una trireme, Ben-Hur verrà aiutato nella sua vendetta da uno sceicco, interpretato da Morgan Freeman.

Morgan Freeman interpreta lo sceicco nel trailer di Ben-HurHDParamount Pictures
L'attore Morgan Freeman in Ben-Hur

Dalle prime scene del trailer, è evidente come questo rifacimento subisca l'influenza di film ad ambientazione greco-romana più votati alla spettacolarità rispetto all'intento didattico dei peplum del passato. Difficile poi non fare un paragone con quello che è diventato un classico moderno del genere, Il Gladiatore. Che il film punti alla spettacolarità è evidente soprattutto dalle scene dello scontro mortale con le bighe, dirette dal regista di Wanted Timur Bekmambetov.

Dopo un primo slittamento della data d'uscita, Ben-Hur dovrebbe arrivare nei cinema statunitensi il 12 agosto 2016. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.