FOX

The Legend of Tarzan, ecco il secondo trailer ufficiale

di -

È appena uscito il secondo trailer di The Legend of Tarzan, nuova trasposizione del personaggio creato da Edgar Rice Burroughs con Alexander Skarsgård, Margot Robbie, Samuel L. Jackson e molti altri.

223 condivisioni 13 commenti

Condividi

È appena stato rilasciato il secondo trailer di The Legend of Tarzan, la nuova versione cinematografica dell'iconico personaggio creato dalla penna di Edgar Rice Burroughs. Dietro la macchina da presa c'è David Yates, regista degli ultimi quattro film di Harry Potter e di Animali fantastici e dove trovarli, mentre il ruolo del protagonista è affidato al muscoloso Alexander Skarsgård (True Blood, Battleship).

Nel cast ci sono nomi di tutto rispetto, fra cui Margot Robbie (The Wolf of Wall Street, Suicide Squad), Samuel L. Jackson (The Hateful Height, Django Unchained e molti altri), Christoph Waltz (Bastardi senza gloria, Bond 24) e Djimon Hounsou (Guardiani della Galassia, Fast & Furious 7).

Il trailer, che potete vedere qui sopra, mette in mostra il fisico scultoreo del protagonista e le incredibili location del film. Anche l'animazione è di primissimo livello.

La trama è quella che tutti conosciamo, anche se con qualche variante. L'uomo una volta noto come Tarzan lascia l'Africa per vivere la vita "civile" come John Clayton III, Lord Greystoke, con l'amata moglie Jane (Margot Robbie). Qualche anno dopo viene invitato in Congo come emissario del Parlamento e si trova, suo malgrado, al centro di una convergenza mortale di avidità e vendetta. Il villain della situazione è il capitano belga Leon Rom (Christoph Waltz), che non sa con chi dovrà vedersela: non solo Tarzan ma la giungla intera.

Il film arriverà nei cinema a luglio 2016. Tutti pronti?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.