FOX

American Gods, Bryan Fuller rivela che Emily Browning sarà Laura Moon

di -

La protagonista di Legend e Sucker Punch è stata scelta da Bryan Fuller per interpretare Laura Moon in American Gods, la serie TV tratta dal romanzo di Neil Gaiman.

L'attrice Emily Browning

0 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Emily Browning interpreterà il personaggio di Laura Moon nell'adattamento televisivo di uno dei romanzi di Neil Gaiman più famosi, American Gods.

A rivelare il coinvolgimento dell'attrice di Sucker Punch e Legend nel progetto è stato lo showrunner Bryan Fuller, che proprio ieri sera ha twittato il suo benvenuto all'attrice nel cast di American Gods:

Dopo la conferma di Ian McShane nel ruolo di Wednesday, continua quindi a delinearsi il cast della serie TV commissionata da Starz.

Emily Browning interpreterà Laura, la moglie del protagonista Shadow (interpretato da Ricky Whittle). All'inizio della storia l'uomo attende di poterla riabbracciare dopo aver trascorso tre anni in prigione. Shadow è stato arrestato dopo aver picchiato i compagni con cui aveva compiuto una rapina, colpevoli di aver tentato di sottrarre la sua parte di bottino. Rimasto senza un lavoro, finirà per affiancare il misterioso Wednesday in qualità di guardia del corpo, durante la guerra tra vecchie e nuove divinità per il controllo del mondo. 

A volerla nel cast è stato lo stesso Bryan Fuller, uno degli sceneggiatori televisivi più richiesti del momento.

Emily Browning è Laura Moon, la moglie di Shadow in American GodsHDGettyImages
L'attrice Emily Browning

Come farà Bryan Fuller a curare due grandi progetti come American Gods e Star Trek, dato che sarà alla guida del progetto che riporterà l'Enterprise anche in TV? Sarà sicuramente un periodo di gran lavoro per il creatore di Pushing Daisies e Hannibal. 

Il primo episodio di American Gods dovrebbe venire trasmesso negli Stati Uniti a gennaio 2017. Scritta da Bryan Fuller e Michael Green (Heroes), la serie avrà un episodio pilota diretto da David Slade, regista che aveva già collaborato con Fuller per Hannibal.

Bryan Fuller vuole Emily Browning per il ruolo di Laura in American GodsHDGettyImages
Lo sceneggiatore Bryan Fuller

Si preannuncia quindi un futuro ricco di prime visioni per i fan dello scrittore americano Neil Gaiman. Oltre all'adattamento televisivo di American Gods, la cui produzione procede spedita, si continua a lavorare anche al progetto di Sandman nonostante l'abbandono di Joseph Gordon-Levitt

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.