FOX  

Outcast: perché Kirkman ha scelto Adam Wingard come regista

di -

Il grande talento di Robert Kirkman ha incontrato quello di Adam Wingard, giovane regista di horror indipendenti scelto per dirigere l'episodio pilota di Outcast.

84 condivisioni 12 commenti 5 stelle

Share

Il pubblico lo conosce come giovane autore di horror indipendenti. Ma soprattutto come uno dei nuovi talenti del cinema di genere.

I suoi lavori più famosi sono You're Next, horror claustrofobico che vede una riunione famigliare trasformarsi in un bagno di sangue, e The Guest, storia di uomo che avvicina una famiglia affermando di essere amico del figlio morto in guerra.

Adam Wingard, 33 anni, è stato scelto da Robert Kirkman per dirigere l'episodio pilota di Outcast, la serie tratta dall'ultimo fumetto sceneggiato da Kirkman e disegnato da Paul Azaceta.

Wingard, convocato ai tempi della pre-produzione per incontrare Kirkman e lo showrunner di Outcast, Chris Black, in una recente intervista ha confessato:

Temevo che avrebbero preferito qualcuno con maggiore esperienza nella regia televisiva.

Il regista Adam Wingard

Ciò che non sapeva è che è stata proprio la sua freschezza a indirizzare Kirkman verso la sua scelta.

Robert Kirkman aveva le idee chiare e voleva Adam Wingard perché desse un taglio originale alla storia di Kyle Barnes.

E perché lo aiutasse a riscrivere la storia di un genere, quello sulla possessione demoniaca, ormai ricchissimo di cliché.

L'approccio intimistico di Kirkman al tema chiave di Outcast, e al genere horror in generale - ovvero una delle maggiori ragioni del successo di The Walking Dead - è stato accolto a braccia aperte da Wingard e le riprese sono attualmente in corso, nella Carolina del Sud.

La prima stagione di Outcast, già ufficialmente rinnovato per un secondo ciclo di episodi, andrà in onda su FOX in prima assoluta e in contemporanea con gli Usa da giugno.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.