FOX

Il trailer dell'horror Bite: paura degli insetti?

di -

È uscito oggi un trailer per l'horror indipendente Bite, che sicuramente alimenterà la vostra paura degli insetti. Enjoy!

12 condivisioni 2 commenti

Condividi

Avete presente quando venite punti da un insetto ma non sapete di che insetto si tratta? Bene, a partire da questo comune avvenimento che tutti conosciamo bene il regista Chad Archibald ha creato un interessante horror indipendente.
Il film si chiama Bite - "puntura", appunto - e, nonostante non abbia produzioni milionarie alle spalle, si è guadagnato una distribuzione in USA per gli ottimi riscontri ricevuti.

La trama è piuttosto semplice ma sviluppata bene. Casey, futura sposa, pare per il suo addio al nubilato e viene punta da quello che pensa essere un insetto. Al suo ritorno a casa viene assalita dai dubbi circa il suo matrimonio e, parallelamente, la puntura si infetta.
L'infezione, o presunta tale, è qualcosa di molto più spaventoso: Casey inizia a mutare e ad assumere i tratti di un insetto. Seguendo la sua nuova natura, costruisce un alveare in casa, depone delle ripugnanti uova traslucide e... inizia a cibarsi di carne umana. La possibilità di guarigione, però, esiste ed è legata proprio ad un morso.

Nel cast troviamo i semi-sconosciuti: Elma Begovic, Denise Yuen, Annette Wozniak, Lawrence Denkers, Barry Birnberg, Daniel Klimitz, Jordan Gray, Tianna Nori e Caroline Palmer.

Il film uscirà nelle sale americane il 6 maggio 2016. Non è nota un'eventuale distribuzione anche in Italia.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.