Il nuovo Assassin's Creed arriverà a gennaio 2017?

di -

Il nuovo capitolo di Assassin's Creed potrebbe debuttare già a gennaio del prossimo anno. Che l'anno sabbatico imposto da Ubisoft sia più corto del previsto?

Altair, il primo assassino della serie di Assassin's Creed

18 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

I celebri Assassini targati Ubisoft tornano a stuzzicarci con nuove golose indiscrezioni. 

È il portale Variety a regalare rumor sul futuro di Assassin's Creed, atteso anche al cinema il prossimo 21 dicembre. Già sappiamo che un sequel del film è tra i progetti della compagnia d'Oltralpe, ma per il magazine online non è certo che Michael Fassbender torni nei panni del protagonista Callum Lynch e del suo antenato Aguilar.

E se il franchise dai riflessi storici si è ritagliato una necessaria pausa dalle scene videoludiche, a quanto pare il nuovo capitolo potrebbe debuttare già a gennaio del 2017, forse per sfruttare l'impatto mediatico del lungometraggio.

Il film di Assassin's Creed con Michael FassbenderHDUbisoft
Michael Fassbender tra sangue e sci-fi nel film di Assassin's Creed

Dopo aver appreso dell'anno sabbatico di Assassin's Creed - utile agli sviluppatori per rinfrescare una serie ormai stantia -, nessuno credeva che la prossima avventura sarebbe arrivata così presto su PC e console di ultima generazione. 

Naturalmente la notizia va presa con le tradizionali pinze: Ubisoft non ha confermato le voci di corridoio, dicendosi però pronta a rivoluzionare l'Assassin's Creed che abbiamo imparato ad amare (o detestare) negli ultimi anni.

Secondo voi gennaio potrebbe essere davvero il mese ideale per il ritorno del brand? Quale periodo storico vi piacerebbe vivere nei panni di un letale seguace del Credo?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.