Il nuovo trailer italiano di Hardcore! è ancora più fuori di testa!

di -

È uscito un nuovo trailer italiano per Hardcore!, il film che porta al cinema l'approccio tutto in prima persona tipo degli sparatutto: è il film con più azione del 2016?

189 condivisioni 23 commenti

Condividi

Dopo il primo trailer, ecco arrivato anche il secondo video di Hardcore!, innovativa pellicola del cineasta nativo di Mosca Ilya Naishuller. La particolarità del film, co-finanziato grazie al crowdfunding su Indiegogo, è quella di essere stato girato interamente in prima persona e sì, sembra di essere in un videogame sparatutto in stile Hitman o Call of Duty.

Per capirci, il film è tutto così:

Il film racconta di un fantomatico Henry, riportato in vita sotto forma di cyborg dalla bella (e intelligente) moglie (Haley Bennett).

Il protagonista è risorto da soli 5 minuti che la moglie viene rapita e bisogna andare a salvarla contro i pazzi guidati da Akan. Il villain in questione non è solo psicopatico, ha anche dei poteri telecinetici.

Da quel momento in poi Henry si troverà coinvolto in una spirale di violenza brutale, esplosioni e adrenalina a mille. Al suo fianco c'è il misterioso alleato Jimmy (Sharlto Copley) che, forse, non è proprio così amichevole.

Questo è quanto e non è poco, visto che Hardcore è già stato accolto come una boccata d'ossigeno nello stantio genere dell'action movie.
Il film di Ilya Naishuller, onestamente, è davvero innovativo e coinvolgente. Nel senso più stretto del termine.

Hardcore! uscirà ufficialmente il prossimo 14 aprile nei cinema italiani. Curiosi?
Rinfrescatevi la memoria con il primo trailer, qui sotto.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.