FOX  

Wayward Pines 2: primo sguardo alla nuova stagione della serie

di -

Che cosa è successo alla cittadina di Wayward Pines dopo l'invasione degli Abbie? Ecco una video anteprima della nuova stagione che svela che cosa ci aspetta.

Un'immagine promozionale di Wayward Pines, la serie di M. Night Shyamalan

794 condivisioni 132 commenti 5 stelle

Share

M. Night Shyamalan, regista e produttore della serie, e Blake Crouch, autore dei libri da cui è tratto lo show, anticipano in questa video preview che cosa ci aspetta nella nuova stagione di Wayward Pines.

Come già sappiamo, le vicende raccontate nella trilogia letteraria si sono esaurite con la prima stagione. Ecco perché il suo autore, Crouch, è stato arruolato tra i produttori esecutivi dello show, diventando sempre più partecipe alla creazione della sceneggiatura e della macrostoria. D'altronde, chi può indicare la giusta via meglio dell'inventore della storia stessa?

Nello Sneak-Peek qui sopra abbiamo avuto modo di vedere per la prima volta il Dr. Theo Yedlin, personaggio interpretato da Jason Patric, nuovo protagonista dello show, che ci rivela una ovvia, ma durissima, verità:

Il mondo appartiene dagli Abbie e noi dobbiamo conviverci.

Theo Yedlin si troverà dunque a dover capire, insieme ai sopravvissuti della cittadina di Wayward Pines, comandata e guidata dalla Prima Generazione, come fare per poter preservare e salvare la razza umana dall'estinzione.

Insomma, tantissima carne al fuoco per la seconda stagione di questo show che dovrà riuscire a confermare l'incredibile successo della prima serie evento. E, visti i presupposti, siamo sicuri che M. Night Shyamalan e Blake Crouch sapranno stupirci ancora una volta.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.