FoxAnimation  

I Simpson, Smithers finalmente fa coming out

di -

In recentissimo episodio dei Simpson è accaduto, finalmente, ciò che i fan della serie sapevano già da tempo: Smithers, storico segretario di Monty Burns, si è dichiarato gay,

Waylon Smithers e Monty Burns dei Simpson

472 condivisioni 13 commenti

Condividi

Questo weekend è andata in onda una puntata piuttosto importante dei Simpson, in USA. Nell'episodio "The Burns Cage" della 27esima stagione, ancora inedita in Italia, Waylon Smithers ha fatto coming out e ha rivelato di essere gay.
Non che non si fosse capito, per inciso.

Lo storico segretario tuttofare di Mr. Burns, come sappiamo, ha una vera passione per le bambole Malibu Stacy, un'infatuazione perenne per il suo capo e predilige le vacanze presso resort frequentati da soli maschi.
Per dirla tutta, l'omosessualità di Smithers è il segreto meno segreto della serie.

Nella puntata in questione Homer Simpson va in cerca di un possibile partrner per il suo superiore, visto che il sentimentalmente inerte Monty Burns non proverà mai lo stesso sentimento di Smithers.

Il copione per "The Burns Cage", inoltre, è basato su una storia ver: è ispirato al rapporto dello sceneggiatore Rob LaZebnik con il proprio figlio, dichiaratamente gay.

A dichiararlo è stato lo stesso LaZebnik al NY Post, spiegando che di aver scritto l'episodio per dimostrare il suo sostegno al figlio Johnny. L'idea gli è venuta circa 2-3 anni fa e, successivamente, ha lavorato alla storia con il figlio in modo che i dettagli fossero particolarmente curati.

Con le sue parole:

Sono un tizio del Midwest, che non ama sventolare le proprie emozioni ai quattro venti, ma ho pensato 'quale modo migliore di dire a mio figlio che gli voglio bene di scrivere un cartone animato sulla cosa?'.

La frustrante relazione (platonica) di Smithers con il suo capo, dunque, finirà. Il personaggio finalmente comincerà a guardarsi intorno, cercando il vero amore, possibilmente con qualcuno che non sia così freddo e insensibile come il suo capo.
Come andrà a finire?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.