FoxCrime  

Shemar Moore spiega per quale motivo ha lasciato Criminal Minds

di -

Ormai è certo che Shemar Moore svestirà i panni di Derek Morgan in Criminal Minds ma ancora non erano state chiarite le motivazioni. Ora ce lo spiega lui in persona.

Un sorridente Shemar Moore

372 condivisioni 87 commenti

Condividi

Il viaggio di Derek Morgan a Criminal Minds è giunto al capolinea. La notizia ha rattristato i tanti fan dello show che dovranno fare a meno di rivedere il muscoloso agente in azione.

Anche la sua "bambolina" Penelope difficilmente riuscirà a superare il distacco ma purtroppo le serie TV sono fatte così: gente che va e gente che viene.

L'attore ha voluto spiegarci il perché di questa decisione così sofferta.

Ho passati tanti anni sul set e ora volevo staccare. Voglio dedicarmi a me stesso, farmi una famiglia e avere dei figli.

Da poco infatti Shemar ha finalmente trovato la "metà perfetta della mela". La fortunata è Shawna Gordon, giocatrice di calcio tesserata degli Sky Blue FC, e i due ormai si frequentano da ormai un anno.

Non è l'amore l'unico motivo per cui Moore ha mollato Criminal Minds, nella sua vita ci sono altre due forti passioni: i viaggi e il pianoforte.

Potrebbe bastare questo per un attore sempre in movimento come Shemar Moore? Ovviamente no!

Tra i suoi progetti futuri c'è addirittura un corso di lingua straniera: il francese per la precisione.

Che voglia chiedere la mano della sua amata con un dolcissimo "Je t'aime"?

Nell'attesa della dichiarazione godetevi gli ultimi episodi di Derek nell'undicesima stagione a partire da venerdì alle 21.00 in prima assoluta su FoxCrime.

 

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.