FOX  

Robert Kirkman svela alcuni spoiler di The Walking Dead stagione 7

di -

Dopo il clamoroso cliffhanger del season finale di The Walking Dead 6 Robert Kirkman, creatore dei fumetti, ci rivela cosa ci attende nella settima stagione.

Robert Kirkman intervistato al Comic Con di San Diego

944 condivisioni 230 commenti

Share

È ancora impresso nelle nostre menti lo shockante cliffhanger che ha posto fine alla sesta stagione di The Walking Dead e tante, troppo domande, ci frullano ancora in testa.

Una su tutte è sicuramente "Chi ha ucciso Negan?" e il creatore dei fumetti Robert Kirkman ha deciso di dissiparci un po' di dubbi con le sue dichiarazioni.

Il finale doveva raccontare l'ingresso di Negan e così è stato. E poi lo ammetto, morirà un personaggio tra i più amati della serie.

Anche Kirkman ci teneva a gettare benzina sul fuoco, aumentando l'hype di tutti noi fans nei confronti della settima stagione, le cui riprese inizieranno a maggio.

E proprio sui nuovi episodi il creatore dei fumetti ci dà alcuni indizi interessanti: "La vittima di Lucille e l'evoluzione della storia dopo l'ingresso di Negan saranno i punti focali della stagione 7. Conosceremo anche nuovi personaggi".

Chi saranno questi nuovi personaggi? Molte teorie inducono a pensare che si possa trattare di Ezekiel, re de "il Regno" ma ovviamente una certezza in merito non possiamo averla e Kirkman non ci aiuta di certo.

Se davvero fosse 'il Regno' si aprirebbero le porte di un mondo tutto nuovo da esplorare. Una tigre vera sul set? Se fossi un fan la desidererei.

Certamente una tigre smuoverebbe un po' le calme acque in cui stava iniziando a navigare la serie e darebbe nuova linfa all'intero show.

 E voi cosa ne pensate di Ezekiel? Vorreste vederlo in azione?

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.