FoxCrime

Sandra Block sbarca in Italia con il thriller La Ragazza Senza Nome

di -

Zoe Goldman, la protagonista di Little Black Lies, arriverà in libreria il 21 aprile con il thriller La Ragazza Senza Nome, pubblicato in Italia da Fanucci.

Un dettaglio della copertina del libro

55 condivisioni 0 commenti

Share

È stato uno dei thriller polizieschi più chiacchierati degli ultimi mesi e ha segnato il ritorno in libreria della dottoressa Zoe Goldman. Ora anche i lettori italiani potranno fare la sua conoscenza grazie al secondo romanzo della saga a lei dedicata: La Ragazza Senza Nome, già disponibile in ebook, arriverà nelle librerie italiane il 21 aprile. 

Little Black Lies

Pubblicato da Fanucci sulla collana Timecrime, la nuova crime story della scrittrice Sandra Block vede il ritorno di Zoe Goldman, già protagonista di Little Black Lies.

Sandra Block arriva nelle librerie italiane con La Ragazza Senza NomeHDGrand Central Publishing
La copertina originale di Little Black Lies

La dottoressa si occupa di aiutare pazienti con gravi disturbi psichiatrici, imbattendosi spesso in veri e propri criminali. Nel primo tomo della sua serie aveva dovuto confrontarsi con un giovane sociopatico, reo di aver ucciso la madre. Anche Zoe però ho i suoi demoni da affrontare, in primis la morte della madre

La Ragazza Senza Nome

A un anno dal thriller psicologico primo romanzo che ha convinto gli estimatori statunitensi, Sandra Block torna a raccontare le vite oscure dei curiosi pazienti della dottoressa Goldman nel suo nuovo thriller. 

Arriva un nuovo thriller per Fanucci, La Ragazza Senza Nome di Sandra BlockHDFanucci
La copertina italiana del thriller di Sandra Block

Stavolta al centro della scena c'è una misteriosa ragazza di colore, approdata da poco al Children’s Hospital di Buffalo. Dopo essere stata fermata dalla polizia in stato confusionale per le vie della città, la ragazza si è rifiutata di parlare, chiudendosi in un mutismo senza appello. Chi è la giovane donna? Qual è il nome e perché non vuole parlare? 

Dopo che le cure riducono la donna a uno stato catatonico, Zoe Goldman decide di scoprire la verità sulla sua identità per vie alternative, anche se significa contravvenire alle direttive di Tad Berringer, il nuovo psichiatra dell’ospedale, e mettere i bastoni tra le ruote del detective Adams, che lavora alle indagini. 

Insomma, per gli amanti del thriller a cui non sono bastate le uscite di fine marzo, è in arrivo una nuova crime story a sfondo psicologico.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.