FOX

Star Wars 8, Mark Hamill diventa Yoda sulla schiena di Daisy Ridley

di -

Mark Hamill e Daisy Ridley, ora al lavoro su Star Wars 8, sono apparsi insieme in una fotografia che dice molto del destino di Rey nella saga. O forse è solo uno scherzo, chi lo sa...

Gli attori di Star Wars 8, Mark Hamill e Daisy Ridley

174 condivisioni 8 commenti

Condividi

Cosa ci fa Mark Hamill sulle spalle di Daisy Ridley? La foto che l'attore ha postato su Twitter ricrea piuttosto chiaramente una scena molto famosa di L'Impero colpisce ancora del 1980, secondo film della trilogia originale della saga.

Nella pellicola di 36 anni fa - già, è passato tutto questo tempo - Luke Skywalker completava il suo addestramento Jedi su Dagobah, portando Yoda sulle spalle. Così:

Luke Skywalker con Yoda sulle spalleHDLucasfilm

Bene, se dobbiamo fidarci di Hamill in versione social, allora è probabile che anche Rey dovrà sottoporsi a un qualche tipo di addestramento. E il Maestro questa volta sarà Luke Skywalker in persona.
Ecco la foto postata dall'attore su Twitter:

Con il cinguettio in questione Hamill ha voluto per lo più augurare buon compleanno alla bella Daisy, che il 10 aprile ha compiuto 24 anni. L'attore è noto per il suo carattere ironico e scherzosi, quindi la foto potrebbe anche non rivelare nulla di Star Wars 8, ora in lavorazione presso i Pinewood Studios di Londra e in giro per il mondo.

Non sappiamo se l'immagine sia cinematograficamente rilevante, tuttavia una cosa è certa: nei muscoli di Daisy Ridley la Forza scorre potente!
Per forza, con l'allenamento a cui si è sottoposta...

Star Wars 8, lo ricordiamo, arriverà nei cinema il 15 dicembre 2017: finalmente vedremo cosa è successo dopo l'incontro fra Rey e Luke, avvenuto in chiusura di Il Risveglio Della Forza.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.