FOX  

5 motivi per iniziare a guardare Outcast, il nuovo show di FOX

di -

A giugno arriverà su FOX, in contemporanea mondiale, Outcast nuova creatura nata dai fumetti ideati da Robert Kirkman, il genio che ha scritto The Walking Dead.

868 condivisioni 110 commenti

Share

Outcast è la vera rivelazione di quest'anno e FOX sarà lieta di presentarvela in contemporanea mondiale a partire da giugno.

In occasione del Napoli Comicon verrà trasmesso in super anteprima il pilot della serie che vede Robert Kirkman, il genio di The Walking Dead, in cabina di regia.

In attesa di scoprire qualcosa in più su questa serie cult, ecco 5 motivi per cui non dovreste perdervela, per nulla al mondo!

C'è l'ombra di Robert Kirkman

La storia di Outcast è tratta dal fumetto di Robert Kirkman che è sicuramente un valore aggiunto alla serie. Kirkman inoltre è anche produttore esecutivo e sceneggiatore dello show quindi si prevede una forte correlazione con il fumetto, edito in Italia da SaldaPress (la stessa casa editrice di The Walking Dead)

È in contemporanea mondiale

La contemporaneanità è sicuramente un marchio di qualità del prodotto. Ammettetelo, per gli appassionati di "puntatine" l'attesa dell'arrivo in Italia di un nuovo show è spesso snervante. Sbaglio?

Ci sarà una seconda stagione

Non è ancora uscita la prima e già son stati messi in cantiere i nuovi episodi. La scelta sicuramente è stata risultato di lunghe riflessioni e quello che è certo è la sicurezza della produzione nei confronti del prodotto.

Ha un tema portante innovativo

Riuscire a trovare nuovi spunti in un panorama televisivo così folto è davvero difficile e con Outcast sono riusciti a trovare la formula giusta: trattare l'horror da un altro punto di vista, le possessioni demoniache. Sarà questa la chiave del successo?

C'è una forte sintonia tra fumetto e serie TV

Non sono ancora usciti abbastanza numeri di Outcast per tenere in piedi due stagioni intere, quindi molto probabilmente la serie andrà oltre la storia del cartaceo creando una forte sinergia tra i due elementi. Gl appassionati del fumetto si appassioneranno allo show televisivo o viceversa?

Dobbiamo attendere solo fino al 3 giugno e tutti i nostri dubbi su Outcast verranno chiariti.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.