FOX

Deadpool mira a un crossover con Spider-Man e Avengers

di -

Ci sarà mai un crossover tra X-Men e Avengers? I produttori di Deadpool sperano di sì, e non hanno rinunciato a un incontro tra Peter Parker e il mercenario chiacchierone.

Deadpool tra gli Avenger

140 condivisioni 36 commenti

Condividi

Alla fine, anche Deadpool ha detto la sua sul crossover cinematografico tra X-Men e Avenger tanto desiderato da molti fan Marvel.

Durante una conferenza stampa per il lancio del Blu-ray di Deadpool, il regista Tim Miller e il produttore Simon Kinberg hanno parlato della possibilità che il progetto si concretizzi davvero in futuro.

Loro sarebbero apertissimi a una collaborazione con gli Studi Marvel (e Sony) per far incontrare sul grande schermo Spider-Man e il suo più grande fan: Deadpool, per l'appunto.
Il duo, già in buoni rapporti personali col presidente degli Studi Marvel, ha rivelato che sta cercando da tempo di "costruire ponti" e intrecciare relazioni ancora più strette con le altre case di produzione in gioco.

"Mi piacerebbe, un giorno, chiudere il divario che separa il mondo degli X-Men e quello degli Avenger", ha ammesso Miller. E Simon Kinberg, che cura la produzione dei film X-Men per 20th Century Fox, è in perfetto accordo con lui:

Penso che piacerebbe a tutti. Ci sono così tanti crossover nei fumetti che sarebbe fantastico vedere questi personaggi condividere un film. Sarebbe divertente vederli lavorare insieme, in qualche modo.

Lo scenario è piuttosto complesso, e comprende la distinzione tra diritti di produzione e distribuzione difficili da spiegare in breve. Attualmente le cose stanno più o meno così:

Un'infografica (aggiornata al 2015) che spiega quali studi cinematografici detengono i diritti dei personaggi Marvel

  • gli Studi Marvel gestiscono il franchise degli Avenger e personaggi associati
  • Sony Pictures ha i diritti di Spider-Man e personaggi collegati
  • 20th Century Fox si occupa di Fantastici Quattro, X-Men e Deadpool

Di recente, Sony e Marvel hanno annunciato lo storico accordo che ha portato Spider-Man nello stesso universo cinematografico degli Avenger. L'evento ha persino ispirato il titolo del nuovo reboot del franchise dedicato all'Uomo Ragno, Spider-Man-Homecoming, un riferimento al ritorno "a casa" del personaggio.

Con questo precedente stabilito, l'ipotesi che X-Men e Avenger si incontrino sul grande schermo si fa meno remota. I problemi da superare però sono moltissimi e anche Kinberg non sa se "sarebbe davvero possibile". Lui comunque non si arrende e il recente, schiacciante successo di Deadpool (un film nel limbo della pre-produzione da 10 anni!) dovrebbe incoraggiarlo a continuare la sua lotta.

Se [un crossover] fosse remotamente possibile, troveremo un modo di farlo perché ci piacerebbe vederlo!

Nel frattempo, tutti gli studi in gioco continuano ad espandere ognuno il proprio universo cinematografico. Il 4 maggio Captain America: Civil War inaugurerà la cosiddetta Fase Tre dei cinecomic Marvel, mentre X-Men: Apocalisse terminerà una nuova trilogia dedicata agli X-Men il prossimo 19 maggio nelle sale italiane.

Deadpool, dal canto suo, continuerà la sua avventura con un secondo capitolo che porterà sul grande schermo anche Cable, Domino e (forse) X-Force.

E voi cosa ne pensate:

Vota anche tu!

Avenger e X-Men faranno mai parte di uno stesso universo cinematografico?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.